Arrivano novità importanti da Ingolstadt per una delle auto più famose tra quelle presenti nella gamma del costruttore automobilistico tedesco. Infatti Audi TT, una delle più iconiche auto presenti tra quelle commercializzate dal marchio teutonico è giunta alla fine della sua vita e non ha quasi nessuna possibilità di essere rinnovata.

Dal 2021 Audi dirà addio ad uno dei suoi modelli più iconici: TT

Alla domanda dei nostri colleghi tedeschi di Auto motor und sport sul destino di questo modello, il CEO di Audi Markus Duesmann ha affermato che TT probabilmente non avrà un successore diretto.

Si tratta di una mezza sorpresa visto che da tempo giravano voci sul fatto che le vendite di Audi TT non stavano andando bene. Ma se alcuni speravano di vedere l’acronimo resistere come un nuovo modello elettrico o un corpo diverso, le loro speranze saranno disattese.

Non sorprende che Audi abbia deciso di lasciare un segmento di mercato in forte crisi a causa dei problemi legati al rispetto degli standard sulle emissioni e minato dal crescente amore dei clienti per i SUV. Duesmann non esita a parlare di modernizzazione, che ritiene necessaria per il marchio di Ingolstadt.

In futuro Audi si concentrerà su auto elettriche e nuove tecnologie

Questa passa inevitabilmente dalla gamma di Audi e-tron, che presto si arricchirà con la berlina GT e il progetto Artemis che mira a produrre una berlina di lusso ultra efficiente le cui tecnologie saranno poi utilizzate su altri modelli.

Vedremo dunque dopo l’addio di TT quali altre sorprese nei prossimi mesi ci riserverà il marchio automobilistico tedesco che fa parte del gruppo Volkswagen.