Aston Martin DBX 2019: prezzo, caratteristiche e data d’uscita del suv

Aston Martin DBX è il suo primo Suv del marchio britannico in uscita nel 2019, scopriamo la scheda tecnica e il prezzo con cui sarà proposto sul mercato.

Aston Martin DBX 2019: prezzo, caratteristiche e data d'uscita del suv

Il suv Aston Martin DBX è in dirittura d’arrivo. La casa britannica per ora si è limitata a confermare il nome e la commercializzazione prima della fine del 2019, ma a breve sapremo con certezza le caratteristiche e la scheda tecnica dell’auto, tra le più attese del segmento.

Con la DBX, Aston Martin prosegue a vele spiegate il suo rilancio inserendosi tra i suv ad alte prestazioni al fianco di Porsche Cayenne, Lamborghini Urus, Maserati Levante e soprattutto anticipando il più atteso di tutti, la Ferrari Purosangue.

Andy Palmer, CEO di Aston Martin Lagonda, il primo suv in assoluto della casa britannica avrà tutte le qualità tipiche di una Aston Martin, con in più la capacità di muoversi su ogni tipo di terreno. Al momento sono infatti in corso i test, sulla neve, sul ghiaccio, sul deserto in Medio Oriente, in autostrada e infine sul tracciato del Nurburgring.

Aston Martin DBX, scheda tecnica del suv

A livello di design vengono confermate le forme già annunciate durante la presentazione del prototipo nel 2015. Non sappiamo le dimensioni esatte, ma le linee sono quelle di una berlina Aston Martin specialmente nella parte anteriore. Il posteriore è tagliato e col tetto spiovente per favorire l’aerodinamica. La nota più evidente è l’assetto rialzato, tipico del suv coupé.

Avrà chiaramente quattro porte e il look sarà meno estremo del concept. Con la Aston Martin DBX debutta una nuova piattaforma pensata appositamente per i veicoli più massicci, e allo stesso tempo debutta anche lo stabilimento a St Athan in Galles, che nei prossimi anni diventerà la fabbrica dei veicoli elettrici del brand.

Occhi puntati anche sui motori: il concept DBX lo abbiamo conosciuto in versione completamente elettrica, e considerati i piani per l’ibrido del marchio, non è da escludere che oltre il tradizionale biturbo benzina V8 da 4.0 litri ci sarà una versione elettrificata. Sempre nel 2019 dovrebbe uscire anche la RapidE, la prima supersportiva elettrica di Aston Martin.

Suv Aston Martin: prezzo e data d’uscita

Ora che Aston Martin è formalmente in possesso della base ex RAF di St. Athan in Galles, procederà alla produzione del primo suv proprio nella nuova sede operativa, mentre il quartier generale di Gaydon rimarrà per la produzione delle supersportive.

Ancora è difficile prevedere il prezzo della prima versione che vedremo anche se potrebbe essere attorno ai 160mila euro. Gli ordini partiranno nel nuovo anno e entro la fine del 2019 inizieranno anche le consegne.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Aston Martin

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.