Aruba debutta nel mondo della fibra ottica: ecco quanto costa

Martino Grassi

17 Marzo 2021 - 15:55

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Aruba si lancia nel mercato della fibra ottica proponendo due offerte dedicate alle aziende e ai privati. Ecco quando costa il servizio di internet alla massima velocità.

Aruba debutta nel mondo della fibra ottica: ecco quanto costa

Aruba fa il suo debutto nel mercato della fibra ottica grazie ad una partnership con Open Fiber, azienda leader nell’ambito delle infrastrutture FTTH di Italia e in Europa. Il nuovo accordo permetterà di offrire delle connessioni in fibra ottica basate sulla rete FTTH raggiungendo la velocità di 1 Gbps.

Al momento l’infrastruttura di Open Fiber raggiunge già 11 milioni di case collegate e i suoi servizi di connettività sono disponibili ad oggi in oltre 2100 comuni italiani. La platea delle persone adesso potrà ampliarsi ancora di più grazie alle offerte di Aruba rivolte sia ai privati che alle aziende e i professionisti. Ecco quando costano.

Quanto costa la fibra di Aruba

Aruba ha lanciato due nuove offerte, una dedicata alle aziende e ai professioni e l’altra dedicata ai privati. Vediamo dunque qual è il loro prezzo e cosa prevedono.

Il piano della fibra di Aruba per aziende e professionisti si articola in due proposte:

  • Fibra Aruba, ossia un piano che permette di connettere la propria azienda alla fibra ad un costo di 21,70 euro + IVA, utilizzando il proprio router oppure noleggiandolo ad un costo di 1,80 euro + IVA al mese.
  • Fibra Aruba Extra, a 24,50 euro + IVA al mese, in questo pacchetto sono compresi molti altri servizi e condizioni riservate, come l’assistenza prioritaria via chat 24 ore su 24 e un canale di assistenza dedicato dotato di una gestione prioritaria delle richieste. Nell’opzione Extra sono previsti anche ulteriori sconti, fino all’80%, sugli altri servizi e prodotti di Aruba, come la PEC, l’hosting, la fatturazione elettronica, le firme digitali e i servizi cloud.

Per quanto riguarda l’offerta per i privati, l’offerta avrà un costo di 26,47 euro al mese, con la possibilità di noleggiare un router al costo di 2,20 euro aggiuntivi, comprensivi di attivazione e configurazione gratuita da parte di un tecnico specializzato, oppure sarà possibile utilizzare un proprio router. Anche per i privati è disponibile l’offerta Fibra Aruba Extra a soli 29,89 euro al mese.

La fibra ottica verso la massima velocità

Stefano Cecconi, amministratore delegato di Aruba, ha precisato che la sua azienda “ha mosso i primi passi come Internet Service Provider alla fine del 1996, offrendo un servizio di accesso ad Internet tramite tradizionali linee telefoniche”, proprio per questo motivo, per Aruba è un “passo naturale abbracciare la fibra ottica e tornare alle nostre origini offrendo accesso ad Internet tramite la tecnologia che è davvero la soluzione a prova di futuro. Per farlo abbiamo scelto Open Fiber la cui visione e missione si sposano perfettamente con il nostro progetto. Grazie a questa partnership, tutta italiana, i collegamenti in fibra permettono la massima velocità di connessione a Internet e, allo stesso tempo, consentono di beneficiare delle migliori prestazioni di accesso a tutti i servizi, le risorse e i siti dei milioni di clienti ospitati presso i nostri Data Center”.

Anche l’amministratore delegato di Open Fiber Elisabetta Ripa, si dice entusiasta della partnership con Aruba aggiungendo che l’“accordo rafforza il nostro portafoglio dei servizi rivolto al segmento professionale, abilitando servizi cloud e data center con una partnership tutta italiana. Open Fiber prosegue con determinazione nella realizzazione di una rete interamente in fibra ottica per un numero sempre maggiore di cittadini ed imprese. Un’infrastruttura che fino al nostro arrivo non esisteva”.

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories