Apple Titan, addio: Cupertino ridimensiona il progetto per la Apple Car

Apple Titan, addio: Cupertino ridimensiona il progetto per la Apple Car, riduce il personale e sposta tutto sul software per la guida autonoma.

Apple Titan, addio: si allontana il sogno della Apple Car, Cupertino ridimensiona il progetto a partire dal personale dell’equipe e concentra le energie su un software di guida autonoma.

Niente più Apple Titan, quindi. Dopo le indiscrezioni del New York Times di qualche settimana fa, Bloomberg conferma che il team dedicato al Project Titan di Apple, composto da quasi mille persone, si starebbe assottigliando rapidamente tra licenziamenti, spostamenti di personale e dimissioni volontarie.

Il progetto Apple Titan era partito nel 2014 con diverse assunzioni, ma il personale deputato allo sviluppo di quella che nel 2020 doveva debuttare come la Apple car ora sta per concentrarsi sullo sviluppo di un software di guida autonoma.
Si chiude prematuramente il progetto Apple Titan e al posto dell’intero veicolo, la Apple car si riduce a un software.

La Apple evidentemente sta perdendo troppe energie nel progetto Titan e sta ottenendo troppi pochi risultati, così ha fissato una nuova scadenza nel 2017, quando dovrà stabilire se esisteranno i presupposti per sviluppare un’automobile in futuro o se il marchio della mela si spingerà al massimo nelle tecnologie di guida semi-autonoma e autonoma.

In un mondo dove Tesla Motors è l’avanguardia della tecnologia di guida autonoma, in molti attendevano un’automobile tutta Apple, incredibilmente tecnologica e completamente assistita e integrata con gli altri dispositivi iPhone, iWatch, iPad e con iCloud. Ora però Apple Titan cambia rotta: la Apple dice addio alla Apple car e sposta i dipendenti sullo sviluppo del software per la guida autonoma.

Apple Titan, addio: perché Cupertino ridimensiona il progetto per la Apple Car?

Apple ha ridimensionato vistosamente le sue risorse per il progetto Apple Titan, che nel giro di pochi anni avrebbe portato in strada la Apple car, e di conseguenza le ambizioni nel mercato dell’automotive. Da potenziale concorrente di Tesla, l’azienda di Cupertino ha deciso di restare nel mercato tecnologico.

Allora ecco che il progetto Titan Apple passa da Apple Car a software per la guida autonoma. Già tra la fine dello scorso anno e l’inizio di quest’anno a Cupertino si erano interrogati circa le finalità del progetto, ma è di questi giorni la notizia del licenziamento di molte unità a lavoro su Apple Titan.

Per il progetto Titan, la Apple aveva dato vita a un reparto specializzato di oltre mille unità a Sunnyvale, poco lontano da Cupertino. La Apple avrebbe mantenuto comunque una piccola divisione, nonostante i licenziamenti e le ricollocazioni, e sarebbe pronta ad assumere nuovo personale nel caso in futuro venga ripreso il progetto automobilistico.

Tra le cause dello stop c’è da elencare problemi di leadership, e una scarsa fiducia da parte degli investitori, da sempre scettici sull’arrivo di una automobile Apple.

Apple Titan: addio alla Apple Car ma in arrivo un software di guida

Eric Paul Dennis, analista del Center for Automotive Research, ha spiegato che con un’auto di qualità firmata Apple il successo sarebbe stato alto, ma purtroppo il problema potrebbe essere stato sulla qualità del prodotto e sul prezzo, due fattori che forse sono stati troppo difficili da conciliare per Apple.

Il ridimensionamento di Apple Titan non taglia comunque le possibilità alla Apple di coprire un ruolo fondamentale nel mondo dll’automotive. All’azienda di Cupertino non mancano certo i mezzi per creare una piattaforma di guida altamente evoluta e dall’utilizzo semplice.

Questo addio alla Apple car potrebbe rivelarsi un nuovo inizio per la Apple che potrebbe collaborare con le case automobilistiche offrendo un servizio tecnologico avanzato con cui rimarrebbe nell’ambito di competenza, pur allargando il raggio d’azione all’automotive.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Apple Inc.

Argomenti:

Motori Apple Inc.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.