Apple AirPods: 5 migliori alternative più economiche

Giulia Adonopoulos

14/01/2022

14/01/2022 - 17:02

condividi

Ecco 5 auricolari bluetooth meno costosi da comprare in alternativa agli AirPods di Apple. Da Samsung Galaxy Buds a Beats Studio Buds, ecco caratteristiche e prezzi.

Apple AirPods: 5 migliori alternative più economiche

Gli AirPods di Apple sono le cuffie wireless più gettonate e apprezzate, ma anche tra le più costose sul mercato (i nuovi AirPods 3 costano 199 €, gli AirPods Pro 279 €).

Esistono diverse alternative che possono offrire qualità e caratteristiche che rendono eccezionali gli AirPods, come design, qualità del suono, funzionalità e vestibilità comoda, ma a un prezzo più abbordabile. Qui ne abbiamo scelte 5. Ecco quali sono i migliori auricolari wireless simili agli Apple AirPods ma più economici, adatti anche a chi cerca delle cuffie compatibili con l’ecosistema Android.

Samsung Galaxy Buds Pro

Le Samsung Galaxy Buds Pro hanno abbastanza frecce nel loro arco per sfidare gli AirPods Pro: hanno la cancellazione attiva del rumore con Ambient Mode per modificare i livelli del rumore esterno e rilevano automaticamente quando una persona accanto a te sta parlando, abbassando il volume e passando in modalità conversazione. Dotate di 2 microfoni esterni e un microfono interno con le Samsung Galaxy Buds Pro offrono un audio molto chiaro durante le chiamate e hanno la resistenza all’acqua con standard IPX7.

Jabra Elite Active 75t

Oltre a essere tra le migliori cuffie wireless e per la corsa, le Jabra Elite Active 75t offrono una perfetta alternativa meno costosa per chi cerca la qualità e le performance degli Apple AirPods. Ottima la qualità del suono, offrono la cancellazione attiva e passiva del rumore, sono totalmente impermeabili e hanno una durata della batteria molto soddisfacente (7 ore e mezzo in uso, fino a 28 ore con custodia di ricarica).

È possibile scegliere tra tante varietà di colori: nero, titanio, beige blu, grigio, verde menta, ramato, nero ramato e terra di Siena

Beats Studio Buds

Ecco la migliore alternativa agli Apple AirPods… prodotta da Apple. I Beats Studio Buds sono auricolari bluetooth totalmente wireless con cancellazione attiva del rumore, resistenti all’acqua e al sudore secondo lo standard IPX, e compatibili con dispositivi Apple e Android. Dal design bello e compatto, e disponibili in 3 colori, nero, bianco e rosso, si trovano in sconto su Amazon. Purtroppo non supportano la ricarica wireless.

OnePlus Buds Pro

Le OnePlus Buds Pro sono cuffiette in-ear che si caratterizzano per estrema comodità nella vestibilità, design elegante e materiali di buona qualità. Il form factor ricorda gli AirPods Pro, ma con il dettaglio in più della stanghetta argento.

La case offre la ricarica Warp super veloce, che offre 10 ore di utilizzo con soli 10 minuti di ricarica. Il suo pezzo forte è la cancellazione attiva del rumore, che compete alla grande con quella degli AirPods Pro. Si gode di un suono ricco e ben bilanciato, e sono a disposizione varie modalità per personalizzare l’esperienza audio.

Un altro motivo per sceglierle è la portata del bluetooth, pari a 12 metri, circa 2 o 3 metri in più rispetto alla maggior parte degli auricolari bluetooth di fascia medio-alta.

Cellularline Vivid

I nuovi auricolari premium dell’azienda italiana Cellularline sono molto simili esteticamente agli AirPods Pro di Apple e rappresentano una delle migliori alternative a buon prezzo per chi cerca lo stesso design.

Disponibili nei colori bianco e nero, costano 69,95€, sono compatibili con la maggior parte dei dispositivi iOS e Android e hanno cancellazione attiva del rumore, controlli touch e una buona durata della batteria. Per saperne di più leggi Cuffie bluetooth Vivid Cellularline: la recensione

Se invece cerchi gli Apple AirPods a prezzo scontato, dai un’occhiata alle offerte attive su Amazon:

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it