Android 12: uscita, novità, download e smartphone compatibili

Matteo Novelli

19 Febbraio 2021 - 14:52

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Android 12: quando esce e come scaricare il nuovo aggiornamento. Tutte le novità, la timeline d’uscita, gli smartphone compatibili e la guida al download.

Android 12: uscita, novità, download e smartphone compatibili

Android 12 è arrivato: il download del nuovo aggiornamento è stato già aperto in modalità devoloper preview e l’uscita del nuovo sistema operativo per gli smartphone compatibili è attesa come sempre entro fine anno.

Tante le novità di Android 12, che unisce nuove funzionalità a una grafica tutta nuova in grado di portare piccole e gradite innovazioni anche agli utenti più esigenti: mentre in tanti stanno ancora effettuando il passaggio da Android 10 a Android 11, Google inizia a prepare il terreno per l’aggiornamento di sistema che accompagnerò tutti i modelli nel corso del 2021.

Ecco una panoramica sulle principali caratteristiche e specifiche di Android 12.

Come scaricare Android 12: download e installazione

La developer preview, come sottende il nome, la versione in anteprima riservata agli sviluppatori che può essere scaricata già a partire dal 18 febbraio 2021.

Come scaricare Android 12? Se volete provare questa versione tutto quello che dovete fare è cliccare sul portale ufficiale dedicato agli sviluppatori (a questo link).

Cliccate su “Get Started” e seguite le indicazioni in elenco, vi servirà un emulatore Android adatto. In attesa dell’apertura della beta e delle versioni ufficiali per il pubblico questo è per il momento l’unico modo per testare le potenzialità di Android 12.

Android 12: smartphone e modelli compatibili

Per il momento non risulta ancora disponibile una lista completa dei dispositivi compatibili con questa nuova versione.

Facile escludere tutti i device Huawei di ultima generazione (per intenderci quelli pre ban di Google, ovvero fino al P30/P30 Pro).

Inclusi d’obbligo gli smartphone di Big G come Google Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 4, Pixel 4 XL, Pixel 4a, Pixel 4a 5G e Pixel 5 (che sono poi tra i device che possono supportare l’installazione di questa prima Developer Preview).

Quando esce Android 12

La timeline prevista è analoga a quella degli scorsi anni e sostanzialmente l’uscita di Android 12 può essere suddivisa in diverse trance. Quando esce ufficialmente il nuovo aggiornamento? Ecco la road map:

  • la devoloper preview dedicata agli sviluppatori si estenderà da febbraio a metà aprile;
  • la beta release coprirà invece il periodo da maggio a metà luglio 2021;
  • la final release arriverà invece tra agosto e la fine dell’anno/inizio 2022 a seconda del vostro modello.

Android 12: cosa cambia? Tutte le novità

Android 12 porta un cambio di design che utilizza lo stile Material Next e opera su un tema denominato “Silk”.

Widget e messaggi vengono ora gestiti in modo più rapido grazie allo nuovo stile mentre cresce l’occhio di riguardo verso gli utenti e la privacy con le varie autorizzazioni concesse elencate in modo più chiaro. Il design in generale dell’OS gode di un restyling più chiaro e che migliora la personalizzazione.

Android 12 potrebbe introdurre una rotazione dell’interfaccia utente basata non sull’orientamento dello smartphone ma sulla fotocamera che sarebbe in grado di riconoscere quando l’utente sta guardando il dispositivo con la testa inclinata in un certo modo, per facilitare la rotazione quando serve.

Attesa anche la modalità per utilizzare meglio il device con una sola mano, data l’ormai consolidata pratica di utilizzare schermi con dimensioni extralarge. Attraverso le impostazioni dovremmo poter attivare la modalità a una mano che dovrebbe accorciare la distanza tra le varie opzioni sullo schermo.

Android 12: cos’è la Game Mode

La parte più interessante di Android 12 sarà la cosiddetta Game Mode.
Il nuovo Game Manager service dovrebbe essere un servizio rivolto agli utenti per gestire le caratteristiche di un gioco attraverso un API rivolta ai gamer mobile.

Espressamente pensata per facilitare l’utilizzo degli smartphone per giocare, con funzioni come la rotazione automatica e la modalità DND, oltre a indicazioni più semplici sull’uso dei controller wireless collegati al device.

Argomenti

# App

Iscriviti alla newsletter

Money Stories