In tanti sono convinti che la guida autonoma rivoluzionerà completamente il settore automobilistico nel giro di un decennio. Tutte le case automobilistiche principali lavorano allo sviluppo della nuova tecnologia.

Anche Renault a quanto pare si sta dando da fare con alcuni prototipi. Ciò è dimostrato da alcune foto spia apparse sul web nelle scorse ore che mostrano il prototipo di una Renault Zoe a guida autonoma in strada.

Renault è al lavoro per lo sviluppo della guida autonoma

Questa non è una sorpresa. Infatti negli scorsi mesi Renault ha annunciato che la guida autonoma sarà incorporata nei suoi nuovi modelli, a partire dal 2022.

L’azienda transalpina ha annunciato che non meno di 15 modelli avranno, da quell’anno, funzioni di guida avanzate che permetteranno ai conducenti di staccare le mani dal volante e anche distogliere lo sguardo per qualche istante, anche se non in modo permanente.

L’obiettivo è quello di portare la tecnologia nelle sue auto entro il 2022

La Renault ZOE è uno dei modelli del marchio francese che sta testando questa tecnologia, dotata della necessaria dotazione di bordo con appositi box sul tetto e con antenne e sensori a vista. Si tratta di test che, per ora, vengono effettuati solo in alcune regioni della Francia.

Questi test non sono altro che una continuazione dei programmi di ricerca che sono stati sviluppati dallo scorso anno in collaborazione con il Laboratorio autonomo di Parigi-Saclay e Rouen Normandía.

Come dicevamo l’obiettivo è quello di portare sul mercato queste nuove tecnologie nelle auto del produttore francese entro la fine del 2022. Vedremo se Renault riuscirà realmente a raggiungere questo suo obiettivo.