Analisi indici: FTSE Mib staziona sotto 22mila punti, prosegue fase di stallo

Tecnicamente, l’apertura dell’indice FTSE Mib è influenzata dalla presenza della trendline discendente ottenuta con i massimi del 15 giugno, 10 luglio e successivi. Solo uno spunto sopra i 22mila punti potrebbe scardinare gli attuali equilibri

Analisi indici: FTSE Mib staziona sotto 22mila punti, prosegue fase di stallo

Partenza senza verve per Piazza Affari questa mattina. Con agosto alle porte il parterre della Borsa milanese è sempre meno affollato e l’indice FTSE Mib ha perso quella spinta che all’inizio del mese di luglio aveva fatto presagire un movimento direzionale più deciso. Sul grafico del basket si palesa sempre più una fase laterale di indecisione, dove nessuna delle due forze del mercato al momento sembra prevalere sull’altra.


Indice FTSE Mib, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Le quotazioni del FTSE Mib al momento trovano la via del rialzo ostruita dalla trendline discendente ottenuta con i massimi del 15 giugno, 10 luglio e successivi, oltre che dalla resistenza psicologica a 22mila punti. Al ribasso invece il limite inferiore della fase laterale del mercato è costituito dai supporti statici a 21.500 e 21.330 punti, il primo a maggior valenza psicologica ed il secondo puramente grafica.


Indice FTSE Mib, grafico orario. Fonte: Bloomberg

A livello intraday spunti interessanti arriverebbero solo sopra i 21.970 punti, in corrispondenza dei massimi della seduta di venerdì, mentre sotto i 21.800 punti si aprirebbero spazi importanti per un ritorno sulla base inferiore dell’attuale fase di congestione.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative sull’indice FTSE Mib


Elaborazione Ufficio studi Money.it

Strategie operative rialziste costruite a partire da 21.870 punti avrebbero target intermedi a 21.950 e 21.970 e finale a 22mila punti. Stop sotto i 21.850 punti. Sul fronte opposte si potrebbero aprire operazioni short con un profilo di rischio rendimento simile a quello visto per l’operatività rialzista al contatto con 21.950 punti. Con un punto di uscita dall’operazione contemplato a 21.980 punti si potrebbe chiudere l’operazione sui target a 21.800 e 21.700 punti.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su analisi tecnica

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.