Analisi indici: DAX prova a dimenticare lo scivolone di ieri

Il movimento disegnato ieri dall’indice DAX è stato anticipato da un possibile pattern di inversione ribassista quale il doppio massimo costruito sui top del 22 maggio e 15 giugno

I dati intraday e in tempo reale del Grafico DAX sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Si fa complicato il quadro tecnico dell’indice DAX di Francoforte, ieri inciampato in una delle sedute più brutte delle ultime due settimane. Il basket ha infatti toccato i minimi dal 26 aprile scorso sul supporto grafico e psicologico a 12.500 punti, finalizzando la parabola ribassista di breve periodo avviata il 15 giugno.


Doppio massimo in costruzione su indice DAX; fonte grafico: Bloomberg

Questa mattina le quotazioni del DAX stanno intraprendendo un timido recupero con base proprio a 12.500 punti. Per valutare se la reazione sarà duratura o avrà vita breve bisognerà attendere la conclusione della seduta odierna e quindi della settimana.

Sembra infatti che il mercato tedesco abbia accusato il breakout ribassista delle media mobile a 200 periodi, anticipato da un possibile pattern di inversione ribassista quale il doppio massimo costruito sui top del 22 maggio e 15 giugno.

A tal proposito, se detto pattern dovesse prolungare la propria efficacia nelle prossime sedute allora potremmo vedere un’estensione del movimento dapprima sul suo target naturale individuato a 11.890 punti e poi sul supporto statico a 11.830 punti.

L’atterraggio delle quotazioni in quest’area supportiva permetterebbe al DAX di ritracciare l’intero movimento rialzista intermedio partito dai minimi del 26 marzo, ma non scalfirebbe ancora la struttura di fondo. Dal grafico di lungo periodo su timeframe settimanale si può vedere infatti che le quotazioni andrebbero ad incontrare la trendline rialzista di lunghissimo periodo che supporta l’ascesa dei corsi dal 2011.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su DAX 30

Argomenti:

DAX 30 Analisi tecnica

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.