Amazon nello spazio: Jeff Bezos vuole salvare la Terra

I pacchi di Amazon potrebbero arrivare dallo spazio: Jeff Bezos guarda alla Luna e al Sistema Solare per spostare l’industria pesante dalla Terra e salvare il pianeta.

Amazon nello spazio: Jeff Bezos vuole salvare la Terra

Amazon potrebbe spostarsi nello spazio? È questa l’idea di Jeff Bezos, l’amministratore delegato del colosso e-commerce dedicato allo shopping online. Nel corso dell’evento RE: Mars il numero uno di Amazon ha insistito sulla necessità di trasferire l’industria pesate al di fuori dell’orbita terrestre, puntando alla Luna. Il motivo? Salvare il pianeta Terra e l’umanità dalla minaccia del surriscaldamento globale.

In effetti Bezos punta a questo obiettivo già da tempo, rivaleggiando in qualche modo con Elon Musk: la sua società spaziale Blue Origin guarda da tempo allo spazio, con la presentazione del lander lunare di qualche settimana fa, e nel corso dell’evento l’AD di Amazon ha anche spiegato le ragioni dietro a quella che è stato già definito come colonialismo spaziale.

Amazon: spostarsi nello spazio per salvare la Terra, il piano di Bezos

Jeff Bezos ha sentenziato in poche parole le ragioni per cui l’industria dovrebbe iniziare a guardare sempre più velocemente alla colonizzazione spaziale: la sopravvivenza del genere umano.

Il leader di Amazon non ha dubbi in merito, affermando che la Luna rientra nella prima tappa del suo piano per conquistare lo spazio: “Il motivo principale per cui dovremmo andare nello spazio è, a mio avviso, salvare il pianeta Terra. Se questa civiltà continuerà a crescere dobbiamo muoverci e andare altrove, sto parlando di qualcosa a cui lavoreranno i nostri nipoti e i nipoti dei loro nipoti. È un progetto grande e che non riguarderà solo questa generazione”.

Per Jeff Bezos la Luna è il punto di partenza perfetto: la vicinanza alla Terra, che richiederebbe con le tecnologie attuali tre giorni di viaggio spaziale, l’acqua ghiacciata presente sul satellite, l’energia fornita dalla sua fortunata esposizione al Sole e la forza di gravità che permette di sollevare carichi pesanti senza lo sforzo necessario richiesto sul nostro pianeta.

Nei piani di Jeff Bezos non c’è solo la Luna, ma anche gli altri pianeti compatibili in modo da spostare l’industria pesante dalla Terra rendendo il nostro pianeta una destinazione prettamente pulita e dedicata solo alla produzione leggera e a basso impatto ambientale.

Non dimentichiamo che Amazon è tra le aziende meno green del pianeta, con pochissime politiche a favore dell’ambiente: tra pacchi e veicoli per la consegna l’indice inquinamento portato dall’amazzone è ancora abbastanza alto. Bezos sta lavorando su soluzioni alternative ma a lungo termine. Nel giro di pochi anni potremmo davvero ricevere i nostri pacchi dallo spazio.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Amazon

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.