Fonti interne allo stabilimento di Pomigliano d’Arco ci hanno confermato nelle scorse ore che contrariamente a quanto riportato da altri siti web la produzione di Alfa Romeo Tonale non è ancora iniziata nello stabilimento campano ex di Fiat Chrysler che adesso appartiene al nuovo gruppo Stellantis.

Ancora non è partita la produzione di Alfa Romeo Tonale

Il reparto che sarà allestito per la produzione di Alfa Romeo Tonale infatti non è ancora pronto. Non dovrebbe però mancare ancora molto. Infatti si dice che già entro la fine del prossimo mese di aprile potrebbe iniziare la costruzione dei primi prototipi del nuovo SUV di segmento C della casa automobilistica del Biscione.

Questi saranno utilizzati per i test di sviluppo in strada con i primi avvistamenti che indicativamente dovrebbero avvenire già a partire dal prossimo mese di maggio o al massimo di giugno.

Ricordiamo che la presentazione di Alfa Romeo Tonale dovrebbe avvenire entro la fine del prossimo mese di settembre. Subito dopo si dovrebbero aprire gli ordini per la versione di lancio.

Le prime consegne del SUV di segmento C dovrebbero avvenire agli inizi del 2022. Il mese più probabile per l’arrivo in concessionaria della nuova entry level dello storico marchio milanese rimane però Febbraio.

C’è grande attesa per l’arrivo di Alfa Romeo Tonale. Infatti grazie a questo modello le vendite di Alfa Romeo dovrebbero impennarsi, in special modo nel nostro continente, ma non solo. Il modello infatti sarà commercializzato in quasi tutto il mondo compresi gli Stati Uniti.

A proposito di Alfa Romeo Tonale già nel corso dei prossimi giorni dovrebbero arrivare ulteriori notizie a proposito dei tempi di sviluppo e di arrivo sul mercato. Vi aggiorneremo naturalmente non appena avremo notizie più sicure.