Importanti conferme arrivano dal numero uno di Fiat Chrysler Automobiles in Europa per quanto riguarda Alfa Romeo Tonale. Il SUV di segmento C arriverà ufficialmente il prossimo anno, secondo Pietro Gorlier responsabile EMEA di FCA. Questa dichiarazione smentisce le indiscrezioni trapelate negli ultimi giorni secondo cui il lancio del modello sul mercato sarebbe potuto slittare al 2022.

Alfa Romeo Tonale arriverà nel 2021 secondo Pietro Gorlier

Ricordiamo che nei giorni scorsi da Pomigliano è arrivata la notizia che sono iniziati i lavori necessari per permettere allo stabilimento di produrre il nuovo modello. Questi lavori originariamente dovevano iniziare a marzo ma a causa dell’emergenza coronavirus c’è stato un ritardo di alcuni mesi.

Tuttavia nonostante le problematiche sorte a causa di COVID-19, secondo quanto dichiarato da Pietro Gorlier non dovrebbero esserci ulteriori ritardi per quanto riguarda il lancio di Alfa Romeo Tonale che dunque come previsto avverrà nella seconda metà del 2021.

A quanto pare dunque la presentazione della versione di produzione di Tonale avverrà nella prima metà del prossimo anno, mentre la sua commercializzazione a partire dalla seconda metà. Entro fine 2021 dunque Tonale dovrebbe arrivare nella maggior parte dei principali mercati automobilistici europei.

Oltre che in Europa Alfa Romeo Tonale sarà commercializzato anche in USA. In quel mercato il SUV dovrebbe però arrivare agli inizi del 2022. Tonale avrà anche una versione ibrida. Non è ancora chiaro se questa variante sarà disponibile sin da subito oppure arriverà in un secondo momento. Nelle prossime settimane con buona probabilità avremo maggiori informazioni su questo e altri aspetti legati al lancio del nuovo modello della casa automobilistica del Biscione.