Alfa Romeo Giulietta tra poche settimane smetterà di essere prodotta nello stabilimento Fiat Chrysler di Cassino. La vettura dunque sarà messa in vendita ancora per poco tempo. Per chiudere in bellezza una carriera durata circa un decennio Alfa Romeo ha deciso di presentare una nuova offerta, che potrebbe essere l’ultima prima che l’auto dica addio definitivamente.

Ultima offerta prima dell’addio per Alfa Romeo Giulietta?

Per tutto il mese di dicembre in Italia i clienti della casa automobilistica del Biscione potranno acquistare con anticipo zero Alfa Romeo Giulietta. La promozione prevede un forte sconto sul prezzo di listino per le vetture in pronta consegna se si opta per il finanziamento di FCA Bank il quale prevede anticipo zero e 84 rate da 289 euro mensili.

La promozione riguarda solo le unità in pronta consegna

La promozione riguarda solo le Alfa Romeo Giulietta in pronta consegna. La produzione del veicolo del Biscione dovrebbe continuare fino alla fine del 2020. Probabilmente la vettura continuerà ad essere venduta anche nei primi mesi del 2021 fino ad esaurimento delle sue scorte. Al momento non è ufficialmente previsto l’arrivo di una nuova generazione di Giulietta.

L’auto dunque dal 2021 sarà sostituita nella gamma dello storico marchio milanese dal SUV Alfa Romeo Tonale che sarà lanciato sul mercato entro la fine del 2021. Al momento non possiamo escludere che verso il 2024 possa arrivare una nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta.

Le voci in proposito sono molte e si dice che la nuova vettura possa essere radicalmente diversa dal modello attuale. L’auto se davvero dovesse tornare sul mercato arriverebbe su piattaforma PSA e con almeno una versione completamente elettrica. La conferma se Alfa Romeo Giulietta tornerà o no la avremo entro la fine del prossimo anno.