Sono state finalmente presentate le versioni 2021 di Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Le due auto della casa automobilistica del Biscione sono state rinnovate per affrontare nel migliore dei modi il prossimo anno. Iniziamo subito col dire che con questo aggiornamento non ci sono novità stilistiche per i due veicoli dello storico marchio milanese.

Ecco le versioni 2021 di Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Le principali novità che portano con sé le versioni 2021 di Alfa Romeo Giulia e Stelvio riguardano principalmente l’adozione di motori Euro 6D e di un nuovo allestimento.

Per quanto riguarda la gamma dei propulsori, questa rimane sostanzialmente invariata ma tutti i motori vengono adeguati alle nuove normative euro 6D. Esce di scena però la versione diesel 2.2 da 136 cavalli. Tutti i motori sono abbinati a cambio automatico a 8 rapporti.

I due del Biscione modelli hanno adesso un nuovo allestimento chiamato Rosso Edizione

L’altra grande novità che arriva con le versioni 2021 di Alfa Romeo Giulia e Stelvio riguarda l’introduzione di un nuovo allestimento. Si tratta di Rosso Edizione ed è offerto solo con il 2.2 diesel da 160 CV. Questo diventa il nuovo allestimento base per il diesel. Il nuovo allestimento si caratterizza per la presenza di ruote da 19 pollici, sedili neri con cuciture rosse e il sistema multimediale con schermo di 8,8 pollici.

Si spera ovviamente che con questi cambiamenti le vendite di Alfa Romeo Giulia e Stelvio possano aumentare nel 2021. Con l’uscita di scena di Alfa Romeo Giulietta che tra poche settimane non sarà più prodotta, queste due auto rimangono gli unici modelli presenti nella gamma della casa milanese.

Il prossimo anno però il marchio italiano di Fiat Chrysler Automobiles presenterà il nuovo SUV di segmento C Alfa Romeo Tonale che diventerà la nuova entry level della gamma.