AirPods Studio: prezzo, uscita e caratteristiche delle cuffie wireless Apple

Arrivano le AirPods Studio, le nuove cuffie wireless over ear di Apple: prezzo e caratteristiche del nuovo modello in uscita a fine 2020.

AirPods Studio: prezzo, uscita e caratteristiche delle cuffie wireless Apple

Si chiamano AirPods Studio e saranno le prime cuffie wireless over ear targate Apple. L’uscita di questo nuovo modello rappresenta una delle novità principali in cantiere, con un prezzo di listino destinato a superare persino le costose AirPods Pro.

La differenza sostanziale? L’essere delle cuffie senza fili e non degli auricolari: è questa una delle tante caratteristiche che andrebbe a completare la serie AirPods (uno dei prodotti Apple più apprezzati e venduti degli ultimi anni).

Le voci e i rumor intorno alle nuove AirPods Studio si rincorrono in modo sempre più concreto: Cupertino sa bene che il marchio AirPods funziona, lo ha visto con gli ultimi modelli Pro (con vendite soddisfacenti nonostante un prezzo di listino abbastanza proibitivo).

Il nuovo modello però gioca con un formato completamente differente, più vicino alle popolari Beats, e le prime anticipazioni ci arrivano non solo da iOS 14 (che conterebbe le icone dedicate) ma anche dagli analisti del settore che ne prevedono il reveal nel prossimo Apple Event. Ecco tutto quello che sappiamo.

AirPods Studio: design, caratteristiche e novità delle cuffie over ear

Il primo marchio distintivo delle nuove AirPods Studio, così ribattezzate da Jon Prosser (youtuber da cui arrivano una valanga di informazioni), risiede nel design: con questo modello Apple si stacca dal formato auricolare, andando a creare le prime cuffie over ear ufficiali della mela (permettendo così agli utenti interessati di scegliere questo formato bypassando i modelli Beats Studio by Dr Dre).


L’icona delle nuove AirPods Studio scovata nelle prime versioni beta di iOS 14 (via 9to5Mac)

Le cuffie saranno ovviamente wireless: Apple implementerà nelle AirPods Studio un sensore speciale in grado di rilevare l’orientamento corretto in cui vengono indossate le cuffie. Dimenticate quindi le indicazioni L e R per il padiglione orientato a sinistra o destra perché le le nuove cuffie Apple saranno in grado di riprodurre il suono giusto in qualsiasi circostanza, non importa come e da che lato le indosserete.

Il sensore di movimento permetterà alle AirPods Studio di capire anche quando avviare o mettere in pausa la riproduzione dei brani in ascolto: come per le normali AirPods la musica e l’audio partirà quando inforcherete le cuffie e si interromperà una volta poggiate sul collo o tolte.


Le AirPods Studio saranno il primo modello di cuffie over ear di Apple

Si aggiungerà poi la cancellazione attiva del rumore come su AirPods Pro a cui si accosta una “modalità trasparenza” che permetterà di percepire comunque i rumori esterni e garantire più sicurezza se si circola con le cuffie in mezzo al traffico.

AirPods Studio: uscita, disponibilità e prezzo

Le AirPods Studio dovrebbero entrare in produzione a metà 2020, come sottolineato dall’analista Ming-Chi Kuo, e arrivare sul mercato entro fine anno. Natale 2020 potrebbe essere un’ottima finestra di lancio per far debuttare sul mercato un device tutto sommato inedito per la linea AirPods ma non è da escludersi una sua uscita insieme a iPhone 12/12 Pro.

Il prezzo delle AirPods Studio? 349 dollari, che in Italia potrebbero diventare 400 euro: ci si aspettano inoltre due modelli differenti, uno in pelle e uno più sportivo, che potrebbe far variare non poco i costi iniziali. Bloomberg riporta anche la possibilità di personalizzare le proprie cuffie attraverso delle componenti magnetiche in grado di rimuovere e cambiare il cerchietto e i dischi dei padiglioni (per cambiare stile a seconda delle proprie esigenze).

Argomenti:

iPhone Apple iOS 13

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories