Aim Investor Day 2018: i risultati del «Best IPO Innovative Project» Award

Oggi si è tenuto l’AIM Investor Day 2018, l’evento ponte tra le piccole e medie imprese quotate sul segmento AIM Italia di Borsa Italiana e gli investitori istituzionali. Durante la manifestazione sono stati comunicati i vincitori del premio «Best IPO Innovative Project». Vediamo i risultati

Aim Investor Day 2018: i risultati del «Best IPO Innovative Project» Award

Durante l’AIM Investor Day, organizzato da IR Top Consulting e svoltosi oggi a Milano in Piazza degli Affari, sono stati assegnati i premi “Best IPO innovative Project”. I protagonisti di questi riconoscimenti sono le aziende che si sono distinte per caratteristiche di eccellenza e innovazione del modello di business presentato in fase di collocamento.

I premi vertevano su sei categorie: “AIM ESG”, “AIM Industrial”, “Innovative Project”, “Crescita primo semestre 2018”, “Startup” e “Passaggio da AIM su STAR”.

I risultati

Per quanto riguarda l’“AIM ESG”, sono quattro le aziende premiate:

  • Bomi Group, per aver dimostrato un crescente interesse sul tema della green logistics durante gli anni. Oltre ad essere associato a SOS-LOG, la prima associazione sulla logistica sostenibile, il gruppo ha ricevuto il marchio “Sustainable Logistics”.
  • Clabo, che ha adottato una politica mirata alla qualità e all’ambiente. Ha inoltre impiegato il modello 231/2001 e il codice etico, accrescendo il proprio valore e perseguendo la soddisfazione dei suoi stakeholder. (Clicca qui per leggere l’intervista)
  • DBA Group, per l’adozione del modello 231 comprensivo di codice etico. Oltre a questo, la società fornisce un’ampia quantità di informazioni in materia sociale nel suo bilancio, con particolare riferimento a composizione del personale in termini di età media, presenza femminile, livello di istruzione e gestione delle risorse umane per obiettivi.
  • ICF Group, azienda con un secolo di storia alle spalle e che si pone l’obiettivo principale di sviluppare nuove applicazioni e prodotti con sempre maggiori connotati di eco-compatibilità nel core business degli adesivi e tessuti tecnici. Ciò è ottenuto con un costante investimento in ricerca e sviluppo.

Per il premio “AIM Industrial”, sono due le imprese vincitrici:

  • Costamp Group, per aver un elevato livello di innovazione tecnologica nel settore degli stampi per la pressofusione in alluminio per il comparto automotive. A livello mondiale è l’unica società in grado di fornire un’offerta completa di prodotti e processi. (Clicca qui per leggere l’intervista)
  • Sciuker Frames, per la sua capacità di innovazione nel settore degli infissi grazie alle conoscenze tecnologiche, all’industrializzazione del processo produttivo artigianale, alla selezione e combinazione di materiali naturali e alle elevate prestazioni in termini di isolamento termico e acustico.

Il premio “Innovative Project” è stato assegnato a tre aziende:

  • Longino&Cardenal, che si è distinta nel corso degli anni per la proposta di prodotti di altissima qualità, distribuiti su più di 70 partner, in modo tale da rispondere alle diverse esigenze degli operatori del food italiani ed esteri. L’azienda inoltre rappresenta il collettore delle ricercate eccellenze gastronomico nel panorama internazionale.
  • Renergetica, a causa della sua elevata marginalità sulle attività di sviluppo ad alto potenziale di crescita e grazie all’incremento della sua presenza internazionale. Ha inoltre sviluppato il brevetto HybridGridSmart Controller, software che permette di integrare fonti rinnovabili all’interno di sistemi elevati di grandi dimensioni con diverse richieste di carico.
  • Blue Financial Communication, che si caratterizza per una forte specializzazione nel settore media e digital per l’informazione finanziaria. In particolare la società ha lanciato il progetto sul primo social network della finanza, GOORUF, con l’apertura di Gooruf Asia e di una sede a Hong Kong. Allo studio anche il lancio di una Initial Coin Offer per un utility token denominato GoorufCoin.

Per il riconoscimento “Crescita primo semestre 2018” sono state premiate due società:

  • Prismi, che è attiva nel settore del digital marketing dal 2007 e opera in Italia e Svizzera per grandi gruppi industriali. La società ha visto un Valore della Produzione in crescita del 64% e un aumento pari al 616% dell’EBITDA nel primo semestre del 2018.
  • Notorious Pictures, che ha registrato nei primi sei mesi dell’anno ricavi pari a 21,3 milioni di euro, in crescita del 133% con un EBITDA accresciuto del 110%, a 8 milioni di euro. Gli utili invece si attestano a 3 milioni di euro. Questa performance rientra nel percorso di crescita strutturale che l’azienda ha programmato dalla sua costruzione. (Clicca qui per leggere l’intervista)

Per il premio “Startup” sono state premiate Circle e Portobello.

  • Circle è una PMI innovativa dal giugno del 2016 ha sviluppato due software innovativi per la Digital Supply Chain. Con il programma “Milos” si ottimizzano i processi e la logistica in ambito portuale, interportuale e dei trasporti intermodali. Il software “Sinfomar” fornisce invece soluzioni per collegare tutti gli operatori portuali in un’unica piattaforma.
  • Portobello, società nata nel 2016 e che ha un modello di business circolare, strutturato in diverse linee integrate e con un format retail efficiente e scalabile. Anche grazie alle partnership con marchi internazionali e al know-how organizzativo, l’azienda ha registrato tassi di crescita elevati in termini di ricavi, passati da uno a dieci milioni tra il 2016 e il 2017, e di marginalità. (Clicca qui per leggere l’intervista)

Infine, il premio “Passaggio da AIM su STAR” è stato assegnato a Equita Group, investment bank indipendente con 45 anni di esperienza. Il riconoscimento è stato conferito per il successo della quotazione su AIM Italia e al successivo passaggio al segmento STAR.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories