Agenda macro 4 marzo: indice Sentix ai minimi dal novembre 2014

Il calendario economico di oggi sarà particolarmente scarno di dati. Particolare attenzione alla fiducia degli investitori e al PPI per l’Eurozona

Agenda macro 4 marzo: indice Sentix ai minimi dal novembre 2014

Come si vede dal nostro calendario economico, la giornata sarà particolarmente scarna di dati. L’agenda macro di oggi vedrà gli operatori concentrati sulle rilevazioni in arrivo dall’Eurozona e dal Regno Unito.

Alle 10:30 verrà rilasciato l’indice Sentix sulla fiducia degli investitori per l’Eurozona relativo a marzo. Gli analisti censiti da Bloomberg si attendono un dato in progresso a -3,1 punti contro i -3,7 punti di febbraio.


Andamento indice Sentix per l’Eurozona dal 2009. Fonte: Bloomberg

Interessante osservare l’andamento storico dell’indicatore, che dal 2018 ha assistito un forte deterioramento dai massimi pre crisi, in cui aveva raggiunto un top a 33,97 punti. Questo dato evidenzia una crescente negatività degli investitori verso l’economia del Vecchio continente, giunto ai minimi dal novembre 2014 e ad un livello inferiore dello zero, zona in cui prevale il pessimismo.

Sempre riguardo la zona Euro, alle 11:00 verranno rilasciate le letture sul PPI di gennaio. Le stime degli esperti vedono un avanzamento dei prezzi alla produzione su base mensile, atteso allo 0,3% sul -0,8% di gennaio, mentre si aspettano una contrazione al 2,9% su base annuale. Questa misurazione si andrà a confrontare con il 3% di dicembre 2018.

Per quanto riguarda il Regno Unito, focus sull’indice Markit PMI delle costruzioni di febbraio, che dovrebbe segnalare un rallentamento a 50,5 punti contro i 50,6 punti di gennaio.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Punto macro

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.