Agcom, Lega e M5S spopolano nei Tg Rai: mai nessun governo ha avuto così tanto spazio

Uno studio del Sole 24 Ore in base ai dati dell’Agcom rivela come, rispetto ai governi precedenti, nei Tg Rai mai nessuno ha avuto tanto spazio come quello riservato adesso a Lega e 5 Stelle.

Agcom, Lega e M5S spopolano nei Tg Rai: mai nessun governo ha avuto così tanto spazio

Questo i media non ve lo diranno mai”. Oppure “la stagione dei partiti in Rai è finita”. Sono questi alcuni degli slogan ripetuti a mo’ di mantra soprattutto dal Movimento 5 Stelle durante gli scorsi anni, con l’impegno di liberare Viale Mazzini dalle logiche della politica che è stato messo nero su bianco anche nel contratto di governo.

Leggendo però i dati forniti dall’Agcom e analizzati da un approfondimento del Sole 24 Ore, emerge come da quando c’è il “governo del cambiamento” mai nessun esecutivo ha avuto così tanto spazio nei vari Tg della Rai.

Unica eccezione è per il premier Giuseppe Conte, che ha avuto molta meno visibilità rispetto ai suoi predecessori venendo così oscurato dalla presenza mediatica dei due vice premier e degli altri esponenti della maggioranza.

Dati AGCOM, il governo spopola nei Tg Rai

Le ultime rilevazioni dell’Agcom (Autorità garante per le comunicazioni) parlano chiaro: i membri dell’attuale governo gialloverde hanno avuto, nei primi sei mesi di questa maggioranza, in media il 33% dei tempi di parola nei Tg della Rai.

Si tratta dello spazio riservato a quando i vari politici o membri istituzionali parlano in maniera diretta durante i servizi. Mai nessun altro governo aveva ricevuto tanto spazio nei telegiornali del servizio pubblico.

Un’analisi del Sole 24 Ore ha messo infatti in relazione i dati che si riferiscono al governo Conte a quelli presieduti da Renzi, Letta, Monti e Berlusconi IV. Soltanto in quest’ultimo caso, si sono avute delle percentuali paragonabili.

Percentuale del tempo di parola nei Tg Rai durante i primi sei mesi di governo.

  • Conte - 33%
  • Renzi - 19%
  • Letta - 20%
  • Monti - 14%
  • Berlusconi IV - 24%

Come si può vedere la differenza è molto marcata. Il rovescio della medaglia è però il tempo dedicato dai Tg al Presidente del Consiglio, con Giuseppe Conte in questo caso molto meno presente rispetto agli altri premier.

  • Conte - 12%
  • Renzi - 16%
  • Letta - 15%
  • Monti - 20%
  • Berlusconi IV - 12%

Soltanto Berlusconi aveva avuto così poco spazio nei telegiornali Rai durante i primi sei mesi di governo. Evidente quindi che il tanto spazio dedicato dai Tg al governo sia stato monopolizzato soprattutto dai due vice premier Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

Anche guardando gli altri Tg, quindi Mediaset e La7, ci sono dati simili alla Rai con soprattutto il telegiornale di Enrico Mentana che ha riservato grande spazio a membri di questo governo con una media monstre del 43%.

Dopo aver passato anni a scagliarsi contro il servizio pubblico adesso, visto i dati Agcom, l’attuale maggioranza non può di certo lamentarsi per lo spazio riservato. Per liberare la Rai dai partiti con ogni probabilità ci vorrà ancora del tempo.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Rai

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.