10 euro a chi si vaccina: l’offerta di un sindaco italiano

Martino Grassi

12 Agosto 2021 - 12:17

condividi

Un sindaco italiano ha deciso di prevedere un bonus da 10 euro alle persone che decideranno di sottoporsi alla vaccinazione contro il Covid. Ecco come funziona l’iniziativa.

10 euro a chi si vaccina: l'offerta di un sindaco italiano

Il sindaco di Varallo, un comune italiano della Valsesia in provincia di Vercelli, offrirà 10 euro una tantum alle persone che decideranno di farsi vaccinare contro il Covid. Sulla scia di quanto accade già negli Stati Uniti, dove i vari governatori hanno previsto vari tipi di bonus per le persone che decidono di farsi immunizzare, anche in Italia aumentano le iniziative per dare una nuova spinta alla campagna vaccinale.

Il bonus sarà elargito direttamente dalle tasche di Eraldo Botta, primo cittadino di Varallo e presidente della Provincia di Vercelli, attraverso dei ticket del valore di 10 euro. Vediamo come funziona l’incentivo e come richiederlo.

10 euro a chi si vaccina: l’iniziativa di un sindaco

I cittadini di Varallo, che conta circa 7.000 abitanti, potranno ricevere un ticket del valore di 10 euro da poter spendere nei negozi e nei ristoranti della città nel momento in cui decideranno di farsi vaccinare. A pochi chilometri di distanza anche il sindaco di Borgosesia ha deciso invece di offrire palestra e piscina gratis agli over 60 che decideranno di prendere parte alla campagna vaccinale.

Ad oggi il piccolo paesino piemontese ha già fatto registrare un alto tasso di vaccinati con più dell’86% di vaccinati tra gli over 70 e una percentuale superiore al 70% nella fascia tra i 50 e i 59 anni. Per incentivare anche i giovani a sottoporsi alla vaccinazione il primo cittadino ha deciso di mettere in piedi questa iniziativa elargendo il bonus di tasca propria:

“Se l’obiettivo totale è di convincere un centinaio di persone - ha raccontato all’Ansa Eraldo Botta - allora sarò ben felice di mettere di tasca mia un migliaio di euro. Anche perché farò ricadere i soldi sui negozi e sulle attività commerciali di Varallo, quindi dall’edicola al ristorante”.

Come avere il bonus dopo il vaccino

Per ottenere il ticket da 10 euro, i cittadini dovranno inviare il loro nominativo, codice fiscale e recapito telefonico direttamente al numero di cellulare del sindaco, che provvederà a prendere un appuntamento con l’Asl di Vercelli. Il sindaco ha messo a disposizione anche una navetta gratuita che permetterà di raggiungere il centro vaccinale. Una volta effettuata la somministrazione e ottenuto il green pass, il cittadino potrà ritirare i suoi 10 euro da utilizzare nelle attività commerciali locali:

“Un anno fa attendevamo con ansia che la scienza ci offrisse una via di uscita tramite il tanto sospirato vaccino. Ora la scienza ha fatto il suo dovere, ed è giunta ad offrirci una soluzione: forse non l’unica, ma la migliore che abbiamo. Ora tocca a noi. Questa iniziativa è finalizzata a sensibilizzare le persone non ancora vaccinate su questa opportunità”.

Argomenti

Iscriviti a Money.it