Referendum taglio dei parlamentari

Il referendum sul del taglio dei parlamentari si terrà il 29 marzo 2020. Essendo una consultazione confermativa, non ci sarà il bisogno del raggiungimento di nessun quorum per validare il voto.

Gli italiani sono chiamati a esprimersi in merito alla riforma approvata in maniera definitiva dal Parlamento nell’ottobre 2019, dove si prevede un taglio di deputati alla Camera (da 630 a 400) e di senatori al Senato (da 315 a 200).

Vista la sottoscrizione di 71 senatori che hanno firmato per richiedere un referendum, il prossimo 29 marzo i cittadini si recheranno alle urne per votare Sì se si vuole confermare il taglio oppure No se invece si vuole che il numero dei parlamentari rimanga invariato.

Referendum taglio dei parlamentari, ultimi articoli su Money.it

Quando una scheda elettorale è nulla? Come funziona lo scrutinio

Pubblicato il 21 settembre 2020 alle 16:06

Non tutte le schede elettorali sono valide: alcune possono essere lasciate in bianco, scarabocchiate o manomesse in altro modo oppure l’elettore può aver commesso degli errori durante la votazione. Ecco quando sono nulle e quindi non si contano.

|