POS obbligatorio

Il POS obbligatorio è stato introdotto a giugno del 2014, inizialmente senza l’applicazione di sanzioni amministrative pecuniarie (quindi un obbligo di fatto non tale).
La Legge di Stabilità 2016 ha previsto che il Ministero dello Sviluppo Economico emani un decreto ministeriale che definisca misura e modalità di applicazione delle sanzioni.
L’obbligo riguarda tutte le imprese ed i professionisti, ad eccezione di coloro che riescono a dimostrare l’ “oggettiva impossibilità tecnica” nell’utilizzo del POS.

POS obbligatorio, ultimi articoli su Money.it

Le cose che non sapevi di poter pagare con il bancomat

Rosaria Imparato

4 Luglio 2022 - 12:06

Le cose che non sapevi di poter pagare con il bancomat

Sigarette, corse in taxi, marche da bollo e anche il caffè: vediamo cosa si può pagare con carta e bancomat, ora che sono in vigore le sanzioni per chi non accetta i pagamenti elettronici.