Legge di Bilancio 2021

Nella legge di Bilancio per il 2021 il Governo ha elaborato una previsione di spesa di 38 miliardi di euro, necessari ad arginare la crisi economia causata dalla pandemia in atto.

Il testo della Manovra finanziaria è stato trasmesso alle Istituzioni europee il 15 ottobre scorso e si avvicina all’approvazione definitiva in Parlamento, entro e non oltre il 31 dicembre 2020.

Al suo interno molte misure anti-Covid: 10 miliardi di euro per Scuola e Sanità Pubblica, 5 miliardi per la proroga di cassa integrazione ordinaria e straordinaria e 4 miliardi da destinare ai settori colpiti dalle misure restrittive, soprattutto nella zona rossa. Confermato il credito d’imposta al Sud ma non la perequazione automatica delle pensioni.

Tra le novità del disegno di legge c’è anche l’Assegno unico per i figli e grandi investimenti per favorire l’occupazione e l’imprenditoria femminile.

Legge di Bilancio 2021, ultimi articoli su Money.it

Bollo auto storiche 2021: tutte le novità e agevolazioni

Teresa Maddonni

10 Maggio 2021 - 18:18

Bollo auto storiche 2021: tutte le novità e agevolazioni

Bollo auto storiche: anche per il 2021 restano le agevolazioni previste per i veicoli ultraventennali. Vediamo con la nostra guida quali sono le regole per le esenzioni e le differenze regione per regione. Novità per le targhe originali.

Bonus assunzioni giovani 2021: a chi spetta per 4 anni? La circolare INPS

Teresa Maddonni

13 Aprile 2021 - 11:26

Bonus assunzioni giovani 2021: a chi spetta per 4 anni? La circolare INPS

Bonus assunzioni giovani 2021: la misura è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2021, ma solo per alcuni datori di lavoro dura 4 anni. Vediamo tutte le indicazioni fornite da INPS nella circolare n.56 del 12 aprile, quali sono le condizioni e quanto spetta.

Cassa integrazione 2021 ed esonero contributivo: ecco a chi spetta

Teresa Maddonni

24 Febbraio 2021 - 10:19

Cassa integrazione 2021 ed esonero contributivo: ecco a chi spetta

Chi rinuncia alla cassa integrazione 2021 della Legge di Bilancio può accedere all’esonero contributivo per 8 settimane. INPS chiarisce quali sono i requisiti e quindi a chi spetta con la circolare n° 30 del 19 febbraio.