Indennità di malattia

L’indennità di malattia è una prestazione economica erogata dall’INPS a favore dei lavoratori al verificarsi di una malattia che determina l’incapacità lavorativa.

L’indennità di malattia spetta alle seguenti categorie di lavoratori:

  • operai settore industria;
  • operai ed impiegati settore terziario e servizi;
  • lavoratori dell’agricoltura;
  • apprendisti;
  • disoccupati;
  • lavoratori sospesi dal lavoro;
  • lavoratori dello spettacolo;
  • lavoratori marittimi;
  • Lavoratori iscritti alla Gestione Separata di cui all’art. 2 comma 26. Legge 335/95.

Il lavoratore che intende vedersi riconosciuta la prestazione economia corrispondente all’indennità di malattia deve farsi rilasciare il certificato di malattia dal medico curante che provvede a trasmetterlo telematicamente all’INPS.

Indennità di malattia, ultimi articoli su Money.it

Malattia in quarantena e lavoratori fragili: novità 2021 con istruzioni INPS

Teresa Maddonni

19 Gennaio 2021 - 11:05

Malattia in quarantena e lavoratori fragili: novità 2021 con istruzioni INPS

Per la malattia in caso di quarantena dei lavoratori dipendenti come anche per le tutele previste per i lavoratori fragili in caso di assenza da lavoro, le novità le ha introdotte la Legge di Bilancio e che INPS illustra nel messaggio del 15 gennaio. Le misure sono valide fino al 28 febbraio 2021.

Visite fiscali 2021: orari, reperibilità, regole dipendenti pubblici e privati

Teresa Maddonni

18 Gennaio 2021 - 18:44

Visite fiscali 2021: orari, reperibilità, regole dipendenti pubblici e privati

Visite fiscali 2021: esistono delle regole ben precise che i dipendenti pubblici e privati devono rispettare in caso di malattia con certificato medico. Vediamo quali sono gli orari, fasce di reperibilità, in quali casi scatta l’esonero, sanzioni e come comunicare la variazione dell’indirizzo a INPS.