Fondo di garanzia

Il Fondo di garanzia è un fondo istituito dallo Stato come sostegno per le piccole e medie imprese italiane.
Il Fondo di garanzia, infatti, facilita l’accesso al credito delle Pmi offrendo a quelle imprese che rispettino i requisiti fissati la possibilità di poter contare sulla garanzia statale.
Il Fondo di garanzia costituisce un vantaggio sia per le imprese che per le banche: le imprese, infatti, potendo contare sulla garanzia offerta dallo Stato, riusciranno ad ottenere più facilmente i finanziamenti. Le banche, dall’altro lato, con un garante come lo Stato riducono il rischio potendo concedere più facilmente il credito.

Per approfondire l’argomento leggi anche la guida:
Fondo di garanzia: cos’è e come funziona

Fondo di garanzia, ultimi articoli su Money.it

Fondo di garanzia mutuo prima casa 2019: pochi mesi per richiederlo

Pubblicato il 21 gennaio 2019 alle 16:10

Fondo di garanzia mutuo prima casa 2019 a rischio: restano pochi mesi per richiederlo. Ecco come funziona, le regole per fare domanda e quali i requisiti dell’agevolazione per la quale la Legge di Bilancio non ha stanziato ulteriori fondi.

Fintech e Legge di Bilancio 2019: la wishlist sul P2P Lending

Pubblicato il 27 settembre 2018 alle 11:54

Nella manovra finanziaria 2019 che ruolo e spazio avrà il fintech? Dall’inclusione nei PIR all’estensione del Fondo di Garanzia al P2P Lending, ecco come l’innovazione potrebbe tutelare gli investitori privati.

Money.it

Fondo di garanzia: cos’è e come funziona

Pubblicato il 27 febbraio 2016 alle 10:00

Le Pmi possono far ricorso al fondo di garanzia per ottenere finanziamenti da parte delle banche. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

|