Diamanti

I diamanti sono la forma cristallizzata del carbonio disposta secondo una struttura tetraedrica. Minerale esauribile che origina nel mantello della Terra durante milioni di anni, i diamanti raccolti in superficie si stima vengano da una profondità di 150-225 km.
La produzione di diamanti non è fissa poiché le miniere vengono esaurite velocemente e delle nuove non si conosce la dimensione della produzione. Si è stimato che le miniere primarie producono un carato (0,2 grammi) di diamanti ogni 3,5-4 tonnellate di roccia estratta, mentre dai giacimenti alluvionali addirittura ogni 15 tonnellate.
I diamanti per le loro caratteristiche chimiche e fisiche sono utilizzati in gioielleria e nell’industria dove si sfruttano tanto i diamanti rovinati e non adatti alla gioielleria quanto i diamanti sintetici, creati con particolari processi tecnologici.
Beni di investimento come, per esempio, l’oro, sempre più persone decidono di investire in diamanti.

Diamanti, ultimi articoli su Money.it

I 10 diamanti più costosi al mondo

Redazione

14 Maggio 2020 - 18:52

I 10 diamanti più costosi al mondo

Quali sono i 10 diamanti più costosi al mondo? Ecco la classifica degli esemplari più preziosi e rari in circolazione.