Contratto di apprendistato

Il contratto di apprendistato è un contratto disciplinato dal D.Lgs. 167/2011 che lo definisce un «contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e alla occupazione dei giovani». La Riforma del Lavoro Fornero ha introdotto alcune novità soprattutto in merito alla durata, alle percentuali d’assunzione e all’ASPI per gli apprendisti. Novità in vigore dal 1 gennaio 2013.

Per saperne di più leggi i seguenti approfondimenti:

Contratto di apprendistato, ultimi articoli su Money.it

Apprendistato, si può chiedere l’aspettativa?

Pubblicato il 29 novembre 2019 alle 11:22

Durante il contratto di apprendistato è possibile chiedere l’aspettativa oppure spetta solo nei contratti a tempo indeterminato? La legge ammette l’aspettativa non retribuita anche se, in alcuni casi, potrebbe venir meno la formazione obbligatoria. Ecco tutta la disciplina.

Si può licenziare durante l’apprendistato?

Pubblicato il 25 settembre 2019 alle 17:07

Il licenziamento durante il periodo di apprendistato è possibile, ma è soggetto a regole differenti rispetto a quanto previsto per il contratto a tempo indeterminato. Qui tutte le informazioni a riguardo.

A chi spetta la tredicesima?

Pubblicato il 6 dicembre 2017 alle 09:11

Quando il lavoratore ha diritto alla tredicesima mensilità? Ecco quando viene riconosciuta, e cosa cambia per chi prende la pensione di reversibilità.

|