Apple Watch

Apple Watch è lo smartwatch prodotto da Apple. La prima versione dell’orologio intelligente, il Watch Sereis 1, è stata presentata durante il keynote del 9 settembre 2014 insieme agli iPhone 6 e 6 Plus.

Messo in vendita a partire da aprile 2015, l’Apple Watch era disponibile in modelli diversi per stili e materiali (Watch, Sport Edition ed Hermes) e provvisto di cinturini intercambiabili e alla moda. Due le dimensioni della cassa: 38 mm e 42 mm.

Inizialmente l’Apple Watch richiedeva il collegamento all’iPhone per molte funzionalità, ma dalla seconda generazione tutto cambia. Apple Watch Series 2 non richiede uso di iPhone e aggiunge alla sua linea i nuovi modelli Apple Watch Nike+ e Apple Watch in ceramica.

Cosa si può fare con l’Apple Watch? Chiamare, ricevere telefonate, SMS e iMessage; tracciare le attività di fitness e contare i passi, accedere alla fotocamera, gestire le notifiche, controllare la Apple TV, fare i pagamenti con Apple Pay, rivolgersi a Siri e ascoltare musica tramite cuffie bluetooth.

Apple Watch 3 è atteso entro la fine del 2017 insieme ai nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Tra le novità previste, una maggiore durata della batteria, migliore connettività e autonomia dall’iPhone.

Apple Watch, ultimi articoli su Money.it

iPhone XI 2019: Touch ID e Face ID insieme?

Un nuovo brevetto offre alcuni spunti interessanti per iPhone XI, il modello in arrivo nel 2019 potrebbe vedere il ritorno del Touch ID accanto all’ormai noto Face ID.

Le AirPods 2 ti diranno se hai la febbre

Le nuove AirPods saranno in grado di rilevare la frequenza cardiaca e la temperatura corporea: potremo misurare la febbre grazie ad Apple? Ecco tutti i dettagli.

|