Uccise il pedofilo che l’aveva abusata: ragazza rischia ora l’ergastolo

Negli Usa Chrystul Kizer una diciannovenne del Wisconsin è stata arrestata dopo aver ucciso un pedofilo che in passato l’aveva abusata: per lei si è trattato di difesa, ma l’accusa parla di premidatione e ora rischia l’ergastolo.

Uccise il pedofilo che l'aveva abusata: ragazza rischia ora l'ergastolo

Rischia l’ergastolo Chrystul Kizer, una ragazza di 19 anni del Wisconsin che si trova in carcere dal giugno 2018 quando è stata arrestata dopo la confessione dell’omicidio del 33enne Randy Voltar, un pedofilo che era libero su cauzione.

La storia che sta spaccando gli Stati Uniti ha inizio nel 2016, quando la ragazza ha 16 anni e tramite il sito Backpage ha conosciuto Voltar che in cambio di denaro pretendeva da lei però prestazioni sessuali.

Per diverso tempo Chrystul Kizer è così incappata in un giro di prostituzione minorile con l’aguzzino che l’avrebbe costretta ad avere rapporti anche con altri uomini, per poi allontanarsi da lui dopo essersi fidanzata con un altro ragazzo.

Quando Randy Voltar è stato arrestato per violenza sessuale su minori visto il giro di prostituzione da lui organizzato, che coinvolgeva diverse ragazzini anche molto giovani, nel suo pc è stato trovato materiale riguardante anche Chrystul Kizer.

Rilasciato su cauzione, Voltar è stato però ucciso con due colpi di pistola alla testa lo scorso giugno, con la ragazza che poi ha dato fuoco al corpo dell’uomo nel tentativo di occultarne il cadavere.

Agli inquirenti la giovane ha detto di essere andata a casa dell’uomo dopo un suo invito, con Voltar che poi avrebbe cercato di abusare di lei fino a quando la Kizer ha estratto la pistola del fidanzato e lo ha freddato.

Una ricostruzione questa che però non ha convinto l’accusa che per l’omicidio parla di premeditazione, motivo per cui il giudice al momento ha respinto le istanze della difesa visti i trascorsi: Chrystul Kizer la cui cauzione è stata fissata a 1 milione di dollari rischia ora l’ergastolo con il suo caso che verrà discusso il prossimo febbraio.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Pedofilia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.