Trimestrali USA: BlackRock e BofA macinano utili

Le trimestrali di BlackRock e Bank of America fanno sognare il mercato. La stagione degli utili di Wall Street continua a riservare sorprese.

Trimestrali USA: BlackRock e BofA macinano utili

Tempo di trimestrali per BlackRock e Bank of America, colossi della finanza statunitense che hanno alzato il velo sui propri risultati economico finanziari messi a segno nel secondo quarto dell’anno.

Il tutto, ricordiamo, a pochissimi giorni dalla prima ondata di trimestrali che ha riguardato altri big del credito di Wall Street: Goldman Sachs, JP Morgan e Wells Fargo.

Sia la trimestrale di BalckRock che quella di BofA hanno comunque sorpreso le attese del mercato, gettando una luce più che positiva sull’andamento della stagione degli utili USA.

Trimestrale BlackRock: boom dell’utile, analisti sorpresi

Negli ultimi mesi la società ha fronteggiato diverse difficoltà legate soprattutto alla minore richiesta dei suoi prodotti più famosi, gli ETF, eppure la seconda trimestrale del 2018 di BlackRock è stata archiviata con un utile netto in crescita del 26% (base annua) su quota 1,1 miliardi di dollari.

Di conseguenza l’utile per azione del fondo è balzato a 6,66 dollari, ben oltre i 6,55 dollari previsti dalla maggior parte degli analisti. A far bene secondo la trimestrale è stato anche l’utile operativo, cresciuto di un ottimo 16% su quota 1,4 miliardi.

Buono, poi, anche il dato sui ricavi di BlackRock, cresciuti nel trimestre dell’11% su quota 3,6 miliardi di dollari. Ancora una volta le attese del mercato a 3,58 miliardi sono state riviste positivamente.

“Nonostante un rallentamento dei flussi in tutto il settore determinato dell’incertezza degli investitori nelle attuali condizioni di mercato, il nostro dialogo con i clienti e le opportunità di assicurare soluzioni a lungo termine sono oggi più solidi che mai.”

Questo il commento del presidente e amministratore delegato Laurence D. Fink.
Gli asset gestiti da BlackRock, infine, sono scesi da quota $6,32 trilioni a quota $6,29 trilioni su base trimestrale.

Trimestrale Bank of America: crescita in ogni area

Se BlackRock ha sorpreso le attese del mercato, anche al trimestrale di BofA non è stata da meno e ha sorpreso il consensus, pronto ad osservare un utile per azione di 57 centesimi.

Il gigante di Wall Street ha invece archiviato il periodo di riferimento con un EPS di 63 centesimi e con un utile netto di 6,8 miliardi di dollari. Il balzo rispetto al pari periodo del 2017 è stato del 33%.

A differenza di BlackRock, però, Bank of America non ha registrato lo stesso incremento dei ricavi ma piuttosto una leggera flessione che ha fatto scivolare il dato da 22,8 a 22,6 miliardi di dollari. Le attese a 22,3 miliardi sono state comunque riviste al rialzo.

Significativo anche il dato relativo alle perdite sui crediti che sono aumentate di 101 milioni su quota 827 milioni.

“Anche investendo in persone, tecnologie, nuovi mercati e immobili, in questo trimestre siamo inoltre riusciti ad abbassare nuovamente le spese,”

ha comunque commentato un entusiasta Brian Moynihan, amministratore delegato di BofA, che ha parlato di crescita responsabile in ogni settore.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.