Trimestrale Deutsche Bank: il gruppo torna all’utile nel 2020

Violetta Silvestri

4 Febbraio 2021 - 09:00

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Trimestrale Deutsche Bank in evidenza: i conti del colosso bancario tedesco hanno evidenziato performance importanti e positive. Tutti i dettagli.

Trimestrale Deutsche Bank: il gruppo torna all'utile nel 2020

Trimestrale Deutsche Bank oltre le aspettative: il gruppo bancario tedesco ha riportato utili più che soddisfacenti in questo 2020 anomalo colpito dall’epidemia.

Il più grande istituto finanziario della Germania ha registrato un utile netto per l’intero anno di 113 milioni di euro (135,7 milioni di dollari), mentre gli analisti si aspettavano importanti perdite.

La trimestrale Deutsche Bank ha quindi dato fiducia per i prossimi traguardi: nel dettaglio tutti i numeri del report economico.

Deutsche Bank: la trimestrale convince, i dati

Deutsche Bank ha battuto le aspettative sugli utili per il 2020 colpito dal coronavirus, guidata da una forte performance nella sua divisione di investment banking.

L’utile netto attribuibile agli azionisti di 113 milioni di euro (135,69 milioni di dollari) annuali si confronta con una perdita del 2019 di 5,7 miliardi di euro. Gli analisti si aspettavano un calo di circa 300 milioni di euro per il 2020.

A livello trimestrale, gli ultimi tre mesi dell’anno hanno evidenziato un profitto di 51 milioni di euro.

Soddisfazione è emersa soprattutto per Il ritorno all’utile, un segnale incoraggiante che mancava dal 2014.

I ricavi della divisione investimento sono aumentati del 32% a 9,28 miliardi nel 2020, mentre i profitti delle sue principali attività di vendita e negoziazione di reddito fisso e valuta sono aumentati del 28%.

La trimestrale Deutsche Bank è stata un’iniezione di ottimismo. Negli ultimi 10 anni, infatti, l’istituto ha perso un totale di 8,2 miliardi di euro. Gli analisti ritengono che la banca dovrebbe registrare un altro profitto nel 2021, secondo una previsione di consenso.

L’amministratore delegato Christian Sewing, che è stato promosso nel 2018 per trasformare il più grande gruppo bancario della Germania dopo anni di perdite e multe salate per riciclaggio di denaro e il suo ruolo nella crisi dei mutui, ha espresso entusiasmo:

“Abbiamo costruito solide basi per una redditività sostenibile e siamo fiduciosi che questa tendenza complessivamente positiva continuerà nel 2021, nonostante questi tempi difficili.”

Dalla trimestrale, Deutsche Bank intende quindi ripartire per un nuovo anno di grandi traguardi.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories