Tod’s vola in Borsa, merito della semestrale

Dopo la pubblicazione della semestrale del gruppo venerdì sera, oggi le azioni hanno spiccato il volo a Piazza Affari.

Tod's vola in Borsa, merito della semestrale

La pubblicazione della semestrale è arrivata venerdì sera, a mercati chiusi, ma gli effetti della performance di Tod’s nei primi sei messi dell’anno in corso si sono subito materializzati oggi in apertura di Borsa.

A Piazza Affari, il titolo del gruppo guidato da Diego Della Valle ha così preso il volo con una guadagno a doppia cifra oltre il 15%, dopo uno stop per eccesso di rialzo in avvio di giornata.

Al momento della scrittura, le azioni vengono scambiate a 62,25 euro con un aumento del 15,17%.

La semestrale

In particolare, il primo semestre dell’anno di Tod’s ha battuto le stime soprattutto sul fronte delle vendite che, a cambi costanti, sono aumentate dell’1,8% portandosi a 492 milioni.

Per quanto riguarda i ricavi, bisogna sottolineare che hanno risentito dell’impatto del cambio delle valute, soprattutto per i marchi del gruppo più presenti all’estero, come Tod’s e Roger Vivier.

Nel periodo di riferimento, infatti, i ricavi si attestano a 476,9 milioni di euro a cambi correnti, in calo dell’1,3% rispetto ai primi sei mesi dell’anno precedente.

Leggero calo anche per l’utile netto del gruppo che scende da 34,71 milioni del primo semestre 2017 a gi 33,65 milioni registrati al 30 giugno 2018.

Infine, l’ebitda e l’ebit si posizionano intorno a, rispettivamente, 68,6 milioni e 46,7 milioni, mentre la posizione finanziaria netta raggiunge i 50,2 milioni di euro.

Un trend positivo

Nel suo complesso, il trend di Tod’s è stato positivo, tant’è che il presidente e ad del gruppo, Diego Della Valle, venerdì sera ha precisato che

“I risultati del trimestre confermano la correttezza delle scelte strategiche illustrate durante l’ultimo Investor Day; a cambi costanti i ricavi sono tornati a crescere, sia per Tod’s che per Roger Vivier. Stiamo iniziando a raccogliere i primi risultati del lavoro fatto e che continueremo a fare in futuro”.

In effetti, a tassi di cambio costanti, il fatturato sarebbe cresciuto dell’1,8%.

Le previsioni per il resto dell’anno consegnano uno scenario positivo per le attività del gruppo, come ha confermato il Cfo di Tod’s, Emilio Macellari, nel corso della conference call con la stampa.

“La primavera-estate di Tod’s ha avuto riscontri positivi e il trend è confermato. L’evoluzione in luglio sta seguendo questo trend positivo (…) i commenti di oggi sono riferiti a fine giugno ma qualitativamente posso confermare che luglio è sullo stesso trend, che vale a dire un miglioramento della performance”.

Il gruppo specializzato nella creazione, produzione e distribuzione di calzature, accessori e abbigliamento di lusso e di alta qualità, intende ora consolidare la sua presenza sul web, penetrando ancor più incisivamente nel canale di vendite online.

In questa direzione va, appunto, il via libera del Cda al processo di integrazione della società correlata Italiantouch, che, secondo Della Valle

“permetterà di accelerare il raggiungimento della distribuzione omnichannel, rafforzerà il peso dell’e-commerce e ci consentirà di ottenere importanti sinergie per il gruppo”.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Tod’S S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.