Terremoto in Puglia: scossa di magnitudo 3.9 a Barletta, scuole evacuate

Poco dopo le ore 10.00 di questa mattina c’è stata una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.9 in Puglia: l’epicentro è stato localizzato vicino Barletta, tanta paura e scuole che sono state evacuate.

Terremoto in Puglia: scossa di magnitudo 3.9 a Barletta, scuole evacuate

Una forte di scossa di terremoto si è registrata questa mattina, alle ore 10.13, in Puglia con l’epicentro che è stato individuato a quattro chilometri da Barletta e nelle vicinanze anche delle città di Andria e Trani.

Il terremoto è stato di magnitudo 3.9 con un ipocentro a 34 chilometri di profondità. Grande paura tra la gente con le scuole che sono state evacuate in via precauzionale.

Al momento l’unica notizia di un crollo che si è registrato a causa del terremoto di questa mattina è stato a Trani, dove è venuto giù un pezzo del timpano della facciata della chiesa di San Domenico.

La scossa è stata avvertita anche a Bari, dove è in programma anche la visita di Matteo Salvini in vista delle elezioni amministrative di domenica, con anche il Palazzo di Giustizia del capoluogo di regione che è stato evacuato.

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Terremoto

Argomenti:

Terremoto

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.