Tasso d’interesse: tutti i consigli per capire se è conveniente

Claudia Cervi

18 Gennaio 2023 - 08:50

condividi

Il tasso di interesse è uno dei fattori da tenere assolutamente in considerazione quando si tratta di scegliere un prestito: ecco come trovare quello più conveniente.

Tasso d'interesse: tutti i consigli per capire se è conveniente

Il tasso d’interesse è il costo da pagare per ottenere denaro in prestito ed è la voce di spesa più significativa, ma non l’unica, tra quelle che finiscono inevitabilmente nella rata mensile. Infatti, prima di sottoscrivere un qualsiasi contratto di finanziamento devi prestare attenzione anche ad altre voci di spesa, come le spese accessorie previste per la gestione della pratica, che rendono il rimborso ancora più oneroso.

Nei prestiti on line, i preventivi vengono ormai processati in maniera quasi istantanea grazie ad appositi calcolatori che restituiscono i tassi d’interesse applicati: per fare una scelta attenta e informata tra le soluzioni di finanziamento offerte dai diversi istituti finanziari dovrai confrontare il TAN (Tasso Annuo Nominale), ossia il tasso d’interesse applicato dall’istituto di credito sul denaro prestato, e il TAEG ( Tasso Effettivo Globale), che corrisponde al costo complessivo del finanziamento, comprensivo di tutti gli oneri e le spese per la gestione della pratica.

Younited Credit rende questa procedura di calcolo ancora più semplice e veloce, permettendoti di ricevere un preventivo di finanziamento immediato e dettagliato con l’inserimento di 3 soli dati: la finalità, l’importo del prestito e le mensilità entro le quali preferisci rimborsarlo.

In ogni caso, se hai intenzione di scegliere un prestito personale dovresti sapere come si calcola la rata di un prestito e capire se il tasso d’interesse applicato è conveniente. Partiamo subito con la definizione di tasso di interesse e su quale considerare per confrontare diverse proposte di finanziamento.

Il tasso di interesse

Il tasso di interesse richiesto per l’erogazione del prestito è espresso dal TAN, il tasso annuo nominale, attraverso il quale vengono calcolati gli interessi passivi dovuti sulla somma presa a prestito. Il tasso di interesse può essere di diversi tipi:
Fisso: il tasso di interesse indicato nel contratto rimane costante per tutta la sua durata;
Variabile: il tasso di interesse è stabilito nel contratto ma viene periodicamente ricalcolato in base a parametri specifici (i più comuni sono gli indici Euribor);
Misto: in presenza di specifiche condizioni indicate nel contratto, il tasso di interesse passa da fisso a variabile o viceversa;
Agevolato o zero: il tasso di interesse può essere ridotto o azzerato in casi specifici.

Il TAN può variare da banca a banca ma anche in base alla finalità per cui è richiesto il prestito. In ogni caso questo tasso di interesse non è esaustivo dei costi complessivi del finanziamento, che comprendono anche le spese di istruttoria, gli oneri di gestione e incasso della rata e le eventuali le spese assicurative. Tutti questi costi vengono dunque presi in considerazione per calcolare il TAEG, attraverso cui è possibile capire se il tasso proposto è conveniente.

Confrontare il tasso di interesse

I prestiti non sono tutti uguali e a parità di condizioni possono esserci delle differenze sostanziali nel calcolo delle rate che solo chi è ben informato riesce a notare. Abbiamo visto che confrontare solo il tasso di interesse applicato dall’istituto di credito (il TAN) non è dunque sufficiente. Ci sono altre variabili da considerare - facendo attenzione anche ad eventuali clausole nascoste nei contratti - che potrebbero risultare determinanti nella scelta del finanziamento.

Attraverso il simulatore di prestito di Younited Credit, puoi conoscere gratuitamente e in pochi passaggi il tasso d’interesse complessivo dell’offerta, confrontando il TAEG relativo a offerte su durate e importi equivalenti. Il TAEG sintetizza infatti in un unico indicatore il costo complessivo del finanziamento permettendo di fare la scelta più conveniente tra diverse proposte.

Younited Credit: il prestito a tasso fisso e rate costanti

I prestiti online di Younited Credit sono basati sul modello della Digital Credit Platform, una tecnologia che abbatte la burocrazia degli intermediari e consente di ottenere prestiti con tassi di interesse molto più bassi rispetto alla media.
Ma l’offerta di Younited Credit si contraddistingue anche per l’utilizzo di un innovativo sistema di finanziamento a tasso fisso e rate costanti, privo di costi nascosti, equo e trasparente. Le tecnologie messe a punto da Younited Credit coniugano le esigenze degli investitori con quelle dei debitori, garantendo a quest’ultimi la possibilità di vedersi approvare una richiesta di finanziamento in meno di 48 ore.

In collaborazione con YounitedCredit

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO