Stellantis punta su Mirafiori: il sito produttivo torinese diventerà un HUB per l’Economia Circolare

Marco Lasala - Giacomo Andreoli

21/09/2022

22/09/2022 - 10:24

condividi

Sarà inaugurato nel 2023 il nuovo HUB per l’Economia Circolare che avrà sede a Mirafiori: Stellantis accelera la produzione di veicoli ibridi ed elettrici.

Stellantis punta su Mirafiori. Due grandi novità che lasciano presagire un futuro elettrificato per il Gruppo, il rafforzamento della partnership con Punch Powertrain e la nascita di un HUB per l’Economia Circolare sono solo alcune delle novità che nei prossimi mesi, una volta messe in atto, contribuiranno al raggiungimento degli obiettivi prefissati nel piano strategico Dare Forward 2030.

L’investimento di Stellantis nel sito produttivo di Mirafiori rafforza la sua presenza industriale in Italia e al tempo stesso contribuisce alla trasformazione della produzione verso la completa e totale elettrificazione dei suoi modelli.

Grazie a un accordo con la Punch Powertrain, sarà notevolmente incrementata la produzione di trasmissioni elettrificate a doppia frizione (eDCT), cambio automatico che sarà presente sulla futura generazione di veicoli ibridi e ibridi plug-in di Stellantis. Una partnership che punta a soddisfare la crescente domanda di auto elettriche, il nuovo impianto sarà realizzato a Torino, nella fabbrica di Mirafiori e andrà a integrare l’attuale produzione di eDCT dello stabilimento di Metz, in Francia.

L’avvio della produzione del nuovo sito e-Transmission Assembly di Mirafiori è previsto per la seconda metà del 2024, una volta a regime, l’impianto di Metz e quello torinese saranno in grado di fornire tutti gli stabilimenti produttivi Stellantis in Europa.

Carlos Tavares, CEO di Stellantis: “Gli annunci di oggi evidenziano sia il nostro impegno verso l’Italia sia la nostra capacità di prendere decisioni responsabili per anticipare l’imminente cambiamento globale del nostro settore, mentre ci adoperiamo per raggiungere i nostri obiettivi Dare Forward 2030. Sono molto grato a tutti coloro che hanno partecipato alla definizione e all’implementazione di questi piani per diventare un’azienda tecnologica di mobilità sostenibile con l’audace obiettivo di diventare a zero emissioni di carbonio rispetto alla concorrenza”.

A Mirafiori il nuovo HUB per l’economia circolare di Stellantis

Sarà lanciato nel comprensorio di Mirafiori a partire dal 2023 il nuovo HUB per l’economia circolare che consentirà anche di estendere il modello di business “cradle-to-cradle” ovvero di estendere l’utilizzo di materiali usati ma anche di quelli naturali, anche attraverso la rigenerazione, nei processi produttivi.

<leggianche|articolo=128814

La strategia di elettrificazione del Gruppo Stellantis prevede:

  • nello stabilimento di Melfi e in quello di Sochaux verrà realizzata la nuova piattaforma per auto elettriche, la STLA Medium, per BEV capaci di un’autonomia fino a 700 km;
  • a Termoli sarà realizzato un terzo stabilimento europeo per la produzione di celle per batteria, ciò avverrà attraverso la riconversione dell’impianto esistente;
  • tutti gli stabilimenti italiani progressivamente saranno in grado di produrre i nuovi veicoli elettrici o a basse emissioni.

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it