Sport all’aperto: i migliori da praticare in primavera (e come vestirsi)

15 Aprile 2022 - 14:59

condividi

È ufficialmente arrivata la primavera e con questa anche la voglia di mantenersi in forma praticando sport all’aperto: quali scegliere e come vestirsi?

Sport all'aperto: i migliori da praticare in primavera (e come vestirsi)

Con l’arrivo della bella stagione e l’avvicinarsi della prova costume, torna la voglia di allenarsi e rimettersi in forma. L’attività fisica è importante per la salute del corpo e il benessere mentale; scaricare le tensioni e staccare dalla routine stressante del lavoro è senza dubbio fondamentale. Non tutti, però, gradiscono fare attività fisica in palestra. C’è chi preferisce allenarsi all’aperto per prendere aria dopo una giornata in casa o in ufficio.

«Essere fisicamente attivi è essenziale per cuore, mente e corpo, a ogni età e con ogni abilità», queste le “Linee guida 2020 su attività fisica e comportamento sedentario” da parte dell’Oms. Praticare sport all’aperto è sicuramente un’ottima idea per mantenersi in forma e per contribuire al benessere mentale e fisico quotidiano.

Gli sport da praticare all’aperto

Ricominciare a praticare sport all’aperto è sicuramente un’ottima idea con l’arrivo della bella stagione, ma quali sono le attività da svolgere?

  • La camminata è sicuramente la più praticata all’aperto. Sostenuta o rilassata è un modo per mantenersi in forma, rilassarsi e scrollare le ansie e le tensioni accumulate durante la giornata. Se si vuole aumentare l’intensità dell’attività fisica all’aperto si può optare per la marcia o la corsa.
  • Esercizi a corpo libero, sempre nelle zone attrezzate è possibile svolgere esercizi per tenersi in forma con piccoli attrezzi a disposizione.
  • La bicicletta, equivalente della cyclette disponibile in casa o in palestra, ma con il vantaggio di stare in strada e all’aperto quindi su sentieri immersi nella natura o sulle piste ciclabili. Sicuramente è una valida alternativa per praticare lo sport all’aperto. Ma può essere utilizzata anche come metodo alternativo per gli spostamenti.
  • Arrampicata, se abitate in zone di montagna o vicino a pareti disponibili per l’allenamento l’arrampicata è un’ottima opzione per praticare sport all’aperto.
  • Il pattinaggio, sulle piste ciclabili o nelle zone attrezzate nei parchi dove ci sono delle piccole stradine di asfalto è possibile praticare il pattinaggio all’aperto. Uno sport davvero originale e utile per rimanere in forma senza annoiarsi.

Gli accessori per fare sport all’aperto

Dopo aver scelto lo sport da praticare all’aperto è importante scegliere anche l’abbigliamento e gli accessori migliori. Per questo la redazione lifestyle di Money.it ha pensato ad alcuni consigli utili.

Immancabili per l’abbigliamento sportivo all’aperto e non le magliette a maniche corte per svolgere l’attività senza problemi.

Per camminare o correre sono importantissime le scarpe. È opportuno scegliere le migliori per evitare problemi di pronazione del piede e di sforzo della schiena.

Pantaloni lunghi o corti in base al gusto e alle necessità. C’è chi ama correre con i pantaloni corti e che invece preferisce avere le gambe sempre coperte, clima permettendo.

Per le donne è importantissimo il top o reggiseno per evitare smagliature o problematiche al seno mentre si svolge attività fisica.

Infine, è importantissimo portare sempre con sé durante l’attività fisica all’aperto una felpa. Soprattutto se si pratica lo sport la mattina presto o la sera.

Argomenti

# Amazon
# Sport

Iscriviti a Money.it