smart #1: quattro versioni per il nuovo SUV elettrico premiium

Marco Lasala

18/11/2022

01/12/2022 - 17:27

condividi

La nuova smart #1 è già ordinabile sul mercato italiano con prezzi a partire da 40.650 euro per la #1 Pro+.

smart #1 arriva in Italia, forte di uno stile originale e di contenuti premium. Commercializzata in Italia a partire dal 18 ottobre, giorno in cui sono partiti i pre-ordini, la quattro porte tedesca ha un’anima completamente elettrica.

Un’auto rivoluzionaria perché pur conservando il DNA tipico del Marchio, abbina il design premium tipico delle vetture Mercedes-Benz all’avveniristica piattaforma SEA di Geely: smart #1 è digitale.

A partire dal 2019 smart si è completamente convertita all’elettrico, un cambiamento che non ha inciso sulla sua versatilità anzi, ancora una volta propone una vettura capace di distinguersi nel panorama automobilistico attuale perché forte di una personalità ben definita e di una user experience completamente personalizzabile.

smart smart smart #1

Quattro gli allestimenti disponibili sul mercato italiano:

  • Launch Edition;
  • Pro+;
  • Premium;
  • Brabus.

Un’auto elettrica dai contenuti interessanti e dalla ricca dotazione di serie, sulla versione Pro+ sono presenti una vasta gamma di sistemi di assistenza alla guida, l’assistente vocale intelligente, le luci a LED, il portellone elettroattuato e la telecamera a 360 gradi, la Premium aggiunge l’impianto audio firmato dalla Beats, l’Head-Up Display, i fari CyberSparks+ LED Matrix e l’assistenza automatica al parcheggio. La Brabus offre anche la trazione integrale e diverse funzionalità tipiche di un’auto sportiva con prestazioni entusiasmanti.

La Launch Edition è disponibile in Italia a un prezzo (IVA inclusa ed esclusa immatricolazione e messa su strada) che parte da 40.650 euro, la Premium a 44.150 euro, la Launch Edition a 45.450 euro e la Brabus a 48.150 euro.

L’autonomia varia dai 420 km nel ciclo WLTP della #1 Pro+ ai 440 km della #1 Premium e Launch Edition, mentre è di 400 km per la #1 Brabus.

Per tutte le versioni, la potenza massima di ricarica in corrente continua è di 150 kW, per ricaricare dal 10 all’80% occorrono meno di 30 minuti.

smart smart smart #1

Dirk Adelmann, CEO smart Europe: « smart #1 inizia finalmente il suo percorso per diventare parte integrante della mobilità sostenibile del futuro. Con l’imminente disponibilità del pre-ordine, anche il nostro approccio diretto al cliente verrà presto condiviso. Oggi i nostri clienti possono selezionare la versione smart #1 che si adatta meglio alle loro esigenze e definire il modo di acquisto o utilizzo che preferiscono. Non vediamo l’ora di vedere l’effetto che verrà generato dall’ingresso di questa autovettura sul mercato in generale e, in particolare, nella vita quotidiana dei nostri clienti».

Kai Sieber, Head of Design smart: «La smart #1 BRABUS la perfetta prosecuzione della lunga partnership di successo tra i due marchi. Il design è chiaramente distinto dalle altre versioni grazie al body kit performance-inspired, con expressive spoiler nella parte anteriore e posteriore e minigonne laterali. A completare il look i cerchi dedicati, i tipici accenti rossi BRABUS sull’esterno e un design dedicato per gli interni».

smart #1: fino a 428 cavalli

Un SUV elettrico dalle grandi potenzialità, la versione d’accesso è disponibile con trazione posteriore e una potenza di 272 cavalli pr 343 Nm di coppia massima, 428 CV, 543 Nm di coppie e trazione integrale per la Brabus, quest’ultima in grado di bruciare i 100 km/h con partenza da fermo in soli 3,9 secondi.

Yifeng Tan, Head of Connected Cars and Products, smart Europe: «Siamo molto orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato con smart #1 che, anche nella sua versione d’ingresso, offre un pacchetto molto ampio di caratteristiche di solito presenti solo nei segmenti premium. Con le diverse versioni, siamo riusciti a condensare la nostra offerta in pacchetti molto interessanti, assicurando che tutti gli elementi essenziali siano inclusi e tutto il resto sia disponibile in base al gusto personale e allo stile di vita dei futuri clienti».

smart smart smart #1

Cinque stelle EURO NCAP per la nuova smart #1

Una tradizione, quella in tema di sicurezza, che anche su questa quattro porte, viene mantenuta, la nuova smart #1 conquista le cinque stelle nei crash test dell’European New Car Assessment Programme (EURO NCAP). L’alto punteggio conseguito è stato raggiunto in tutte le principali categorie di sicurezza tra cui: “Adult Occupant”, “Child Occupant”, “Vulnerable Road Users” e “Safety Assist”.

Gli eccellenti risultati raggiunti in tema di sicurezza dalla nuova smart #1 sono stati conseguiti grazie ad un ampio utilizzo di acciai ad alta resistenza ( fino al 74%) e di acciaio pressato temprato (19%). Innovative anche le soluzioni tecniche adottate per proteggere il pacco batteria, l’utilizzo di materiali del nucleo della batteria ad alta stabilità termica, l’isolamento termico dei moduli batteria e la protezione strutturale dei pacchi batteria, sono ulteriori plus di chiara derivazione premium.

Numerosi i sistemi di assistenza alla guida presenti di serie dal pacchetto smart Pilot Assist, al Front Collision Mitigation, tecnologia in grado di rilevare la presenza di un imminente pericolo di collisione frontale e di adottare le opportune misure. Il sistema di mantenimento della corsia (Lane Keeping Assist), assiste il conducente nel mantenere la carreggiata nel caso in cui il veicolo esca dalla propria corsia, il tutto avviene attraverso un leggero controsterzo nel caso di mancata risposta del guidatore. L’Automatic Emergency Braking (AEB) con rilevamento di veicoli, pedoni e ciclisti, il Door Open Warning System (DOW) e l’Emergency Manoeuvre Assist, fanno parte dell’equipaggiamento di serie.

smart #1 - Primo contatto

smart smart smart #1

Una smart che proviene dal futuro e che aggiunge due posti, tanta tecnologia e un appeal glamour, perché ancora una volta punta a distinguersi, esattamente come hanno fatto le precedenti generazioni, smart ha di fatto inventato un nuovo segmento di mercato, con il lancio sul mercato della fortwo.

Oggi l’originale SUV elettrico offre contenuti premium e una tecnologia che sembra provenire direttamente dalle lussuose Mercedes. Se l’estetica non lascia dubbi sull’innovazione introdotta in tema design, anche gli interni sposano questa filosofia, il maxi schermo centrale del sistema di infotainment, la piccola strumentazione e una serie di tecnologie in grado di trasformare ogni semplice spostamento in piacevole momento al volante, danno la netta sensazione di essere al cospetto di un SUV compatto di lusso.

Primi chilometri, prima presa di contatto con un’auto che seppur completamente differente dalle precedenti generazioni di smart fortwo e forfour, non delude, anzi, la cura maniacale dei particolari, la grafica ad alta risoluzione del sistema d’infotainment e tutta una serie di aspetti della vettura, personalizzabili, rappresentano solo alcuni degli ingredienti di un cocktail esplosivo, perché difficile oggi, trovare una concorrente che possa competere ad armi pari con la smart #1.

Un’auto elettrica spaziosa, silenziosa e dotata di un assetto tendenzialmente morbido, in grado di assorbire ogni asperità stradale, lo sterzo è sufficientemente leggero, perfetta l’insonorizzazione, si viaggia in un ambiente ovattato.

Lo scatto è poderoso, gli oltre 270 cavalli a disposizione si fanno sentire tutti ad ogni accelerazione, il rollio è contenuto, buona la potenza dell’impianto frenante, dotato anche di un sistema di rigenerazione dell’energia in decelerazione e frenata.

Cosa ci si aspetta di più da una smart del nuovo millennio? Difficile ipotizzare le aspettative di un pubblico che ha sempre premiato le scelte di smart, la #1 può essere realmente l’auto elettrica definitiva, per un utilizzo a 360 gradi.

Argomenti

# SUV

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it