smart #1: al via i pre-ordini per il mercato italiano

Marco Lasala

29/09/2022

06/10/2022 - 09:57

condividi

Dal 18 ottobre si aprono i pre-ordini per il mercato italiano della nuova smart #1, SUV elettrico in vendita a un prezzo di listino che parte da 40.650 euro.

smart #1 è pronta al suo debutto sul mercato italiano. Disponibile in diversi allestimenti, oltre alla Launch Edition, il nuovo SUV elettrico tedesco sarà disponibile nelle varianti Pro+, Premium e Brabus.

Dirk Adelmann, CEO smart Europe: «smart #1 inizia finalmente il suo percorso per diventare parte integrante della mobilità sostenibile del futuro. Con l’imminente disponibilità del pre-ordine, anche il nostro approccio diretto al cliente verrà presto condiviso. Oggi i nostri clienti possono selezionare la versione smart #1 che si adatta meglio alle loro esigenze e definire il modo di acquisto o utilizzo che preferiscono. Non vediamo l’ora di vedere l’effetto che verrà generato dall’ingresso di questa autovettura sul mercato in generale e, in particolare, nella vita quotidiana dei nostri clienti».

smart #1: prezzi e allestimenti

smart smart #1 Brabus

Quattro gli allestimenti disponibili:

  • Pro+: in vendita a un prezzo di listino che parte da 40.650 euro;
  • Premium: in vendita a un prezzo di listino che parte da 44.150 euro;
  • Launch Edition: in vendita a un prezzo di listino che parte da 45.450 euro;
  • Brabus: in vendita a un prezzo di listino che parte da 48.150 euro.

I prezzi indicati sono IVA inclusa, immatricolazione e messa in strada escluse.

La nuova smart #1 sarà possibile ordinarla a partire dal 18 ottobre prezzo il più vicino agente sul territorio o tramite il sito ufficiale.

Yifeng Tan, Head of Connected Cars and Products, smart Europe: «Siamo molto orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato con smart #1 che, anche nella sua versione d’ingresso, offre un pacchetto molto ampio di caratteristiche di solito presenti solo nei segmenti premium. Con le diverse versioni, siamo riusciti a condensare la nostra offerta in pacchetti molto interessanti, assicurando che tutti gli elementi essenziali siano inclusi e tutto il resto sia disponibile in base al gusto personale e allo stile di vita dei futuri clienti».

La versione d’accesso è la Pro+ che vanta un equipaggiamento già completo e che comprende le luci a LED, il portellone posteriore elettroattuato, l’assistente vocale intelligente, la telecamera a 360 gradi e numerosi sistemi di assistenza alla guida. Salendo di livello troviamo la Premium che aggiunge l’impianto audio firmato dalla Beats, l’head-up display, i fari CyberSparks+ LED Matrix e l’assistente automatica al parcheggio.

La versione top di gamma è la Brabus che aggiunge la trazione integrale e presenta diverse peculiarità funzionali e personalizzazioni uniche e distintive.

smart smart #1 Brabus

smart #1 Brabus: trazione integrale e oltre 400 CV di potenza massima

Esclusività e non solo, perché oltre a un look grintoso, le prestazioni della nuova smart #1 Brabus sono decisamente incredibili, la potenza massima passa dai 272 cavalli (200 kW) delle versioni “normali” ai 428 cavalli (316 kW), per un incremento di coppia pari a +200 Nm ( 543 Nm rispetto ai 343 Nm di base).

La trazione integrale offerta di serie su questa versione che rappresenta l’apice della sportività del nuovo SUV elettrico, consente di scaricare sull’asfalto l’enorme potenza a disposizione.

Esteticamente la Brabus si caratterizza per la presenza del body kit performance-inspired che comprende uno spoiler anteriore e posteriore, minigonne laterali, cerchi dedicati e diversi particolari rossi.

Kai Sieber, Head of Design smart: «La smart #1 Brabus la perfetta prosecuzione della lunga partnership di successo tra i due marchi. Il design è chiaramente distinto dalle altre versioni grazie al body kit performance-inspired, con expressive spoiler nella parte anteriore e posteriore e minigonne laterali. A completare il look i cerchi dedicati, i tipici accenti rossi BRABUS sull’esterno e un design dedicato per gli interni».

Constantin Buschmann, CEO Brabus: «Per noi di Brabus, collaborare con smart è del tutto naturale, poiché entrambi continuiamo a sfidare lo status quo per migliorare ulteriormente i nostri marchi e prodotti. Con #1 continuiamo a sviluppare ulteriormente la nostra partnership per integrare l’essenza di Brabus in un’auto molto performante e con un concetto di mobilità orientato al futuro, accessibile ad un’ampia varietà di clienti. Siamo molto soddisfatti del risultato e consideriamo #1 come un punto di partenza che segna una nuova era per la nostra intensa collaborazione con smart».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it