Skincare: 5 segreti per risparmiare e avere una pelle perfetta

13 Aprile 2022 - 16:16

13 Aprile 2022 - 16:30

condividi

Vuoi avere una pelle perfetta, luminosa e senza imperfezioni ma non vuoi spendere molti soldi per i prodotti. Ecco 5 segreti per risparmiare sulla skincare routine.

Skincare: 5 segreti per risparmiare e avere una pelle perfetta

Pelle mista, grassa o secca? Cosa utilizzare e come eliminare le imperfezioni? La skincare routine è la nuova ossessione diffusa online, in particolare sui social, dove influencer insegnano ai followers come applicare nell’ordine corretto i prodotti per la cura della pelle e mostrano incarnati perfetti anche senza filtri. La skincare, insomma, è diventata parte integrante della vita di tutti i giorni, al mattino e alla sera bisogna detergere il viso, poi applicare il tonico e via via tutti gli altri principi attivi che aiutano a mantenere la pelle giovane, elastica e luminosa.

Hailey Baldwin Bieber ha incantato tutti con la sua pelle glow senza imperfezioni e i suoi video di YouTube con la skincare routine de seguire per avere un incarnato luminoso e perfetto. La cura della pelle è davvero importante per avere un aspetto curato e sano anche senza trucco e per molti è un chiodo fisso. C’è chi non sopporta l’idea di avere qualche imperfezione di tanto in tanto oppure vorrebbe un incarnato più omogeneo o ancora combatte con le macchie causate dal sole.

Se la skincare ti appassiona e vorresti prenderti cura della tua pelle utilizzando i prodotti che vedi online, sui social o ancora in farmacia e profumeria ti basterà seguire queste semplici regole per risparmiare e avere una pelle perfetta.

Scegliere pochi prodotti, ma di qualità

Potrebbe sembrare insensato, ma la prima regola per risparmiare e avere comunque degli ottimi risultati in cambio è utilizzare e scegliere prodotti di qualità. Pochi, ma buoni. È facile cadere nella trappola e acquistare prodotti a basso costo che però non risolvono il problema e non rispettano le promesse. Il consiglio è sicuramente quello di valutare prima di tutto i principi attivi e le sostanze che fanno bene alla pelle e che sono necessarie per averne cura ed evitare problemi come imperfezioni o rossori.

È importante, quindi, scoprire che tipo di pelle si ha, secca, mista o grassa, e scegliere i prodotti in base alla tipologia per evitare di avere l’effetto contrario una volta applicato il prodotto. Inoltre, è sempre fondamentale ascoltare la propria pelle e cercare di comprendere quale prodotto utilizzare in base alle necessità. Se la pelle tira oppure iniziano a manifestarsi delle piccole imperfezioni o arrosamenti è probabile che abbia bisogno di idratazione, quindi si potrebbe prediligere tutto quello che contiene acido ialuronico.

Acquistare solo il necessario

Quali sono i prodotti per la skincare da avere sempre? E quali i passaggi fondamentali? Sicuramente la detersione è uno dei passaggi più importanti per una corretta skincare routine e una cura della pelle, quindi un buon detergente non deve mancare mai. Oleoso o schiumogeno in base al tipo di pelle, ma comunque bisogna sempre averlo e utilizzarlo mattina e sera. Il tonico è importante per preparare la pelle e permettere che questa possa assorbire al massimo i principi attivi che verranno messi successivamente. Anche gli step successivi, quindi siero e crema, sono importanti e immancabili. Si può «tagliare» sui trattamenti specifici, come contorno occhi e labbra se non è strettamente necessario. Si può rinunciare anche alle maschere, soprattutto in tessuto, utilizzando uno strato più spesso di crema per fare effetto «super idratazione».

La skincare routine, super semplice e ridotta deve comprendere:

Utilizzare carte fedeltà e newsletter

Carte fedeltà, newsletter e gruppi Telegram non possono mancare quando si parla di risparmiare per la beauty routine. Queste sono occasioni imperdibili per avere prezzi scontati, informazioni sui prodotti e ogni tanto anche qualche prodotto in regalo. Se la skincare ti appassiona non puoi non iscriverti a tutte le newsletter e gruppi di brand o influencer, sperando di ottenere codici promozionali o sconti proprio per i tuoi prodotti preferiti, quelli che ti lasciano la pelle perfetta.

Cercare gli sconti

La prima regola del risparmio è sicuramente acquistare con gli sconti, anche quando si parla di skincare. Anzi, se c’è un prodotto che fa bene alla tua pelle e che ami particolarmente è bene fare la scorta quando è scontato. Molto spesso capita che i cosmetici siano venduti con promozioni, come 2x1, in quelle occasioni non bisogna dubitare. Se il prodotto ci piace e lo utilizziamo volentieri è senza dubbio una fonte di risparmio fare le scorte quando è a metà prezzo o scontato.

Non è detto che il negozio più vicino ha il prezzo migliore per il prodotto che cerchi, guarda online e confronta i prezzi per capire dove conviene acquistare i prodotti.

Consumare prima di acquistare

Per risparmiare, bisogna comprare solo i prodotti che funzionano per la nostra pelle e che ci lasciano soddisfatti. Ma quante volte è capitato di acquistare un prodotto, perché incuriositi dalla pubblicità o dagli amici, per poi scoprire che non andava bene per noi? In questi casi, istintivamente si può pensare che la scelta migliore sia quella di buttarlo e andare subito a cercare un nuovo prodotto. Ovviamente no, questo non ti farà risparmiare.

Se hai un prodotto che non usi perché non ti piace o non stai ottenendo i risultati sperati, prima di tutto assicurati che il principio attivo non abbia bisogno di più tempo per fare effetto e poi cerca di riutilizzare il prodotto. Magari non va bene per il viso, ma puoi utilizzarlo per le mani o i piedi.

Iscriviti a Money.it