Skateboard elettrico: come funziona, tipologie, prezzi, migliori modelli

Niccolò Ellena

30 Ottobre 2022 - 09:22

Valida alternativa alla bicicletta e al monopattino elettrico, lo skateboard elettrico è un mezzo di trasporto molto comodo per muoversi in città. Ecco quanto costa, come funziona e dove acquistarlo

Skateboard elettrico: come funziona, tipologie, prezzi, migliori modelli

Lo skateboard elettrico è un’interessante alternativa a mezzi di trasporto sostenibili più convenzionali, come il monopattino elettrico e la bicicletta con pedalata assistita. Come lo skateboard tradizionale, per usare quello elettrico è necessario avere un buon equilibrio, tuttavia, questo non ha bisogno di una grande forza nelle gambe per essere utilizzato, grazie alla propulsione elettrica.

Ad apprezzare questo mezzo di trasporto sono soprattutto le persone che hanno già imparato a utilizzare uno skateboard tradizionale, ma per praticità hanno deciso di passare a quello elettrico, senza dubbio meno faticoso da utilizzare.

Prova Amazon Prime GRATIS per 30 giorni

Come funziona lo skateboard elettrico

Lo skateboard elettrico assomiglia molto a uno tradizionale: ha una tavola lunga circa 90 cm su cui appoggiare i piedi e quattro ruote (due anteriori e due posteriori). Ci sono però anche delle differenze sostanziali: la tavola è realizzata in maniera da essere più resistente di una utilizzata su uno skateboard tradizionale, poiché con questo mezzo elettrificato si raggiungono velocità ben più alte, e quindi è necessaria anche una maggior resistenza alla pavimentazione irregolare o alle buche.

Ci sono poi le ruote: anche queste sono più spesse rispetto a quelle di uno skateboard tradizionale, poiché dovendo raggiungere una velocità maggiore, anche le ruote devono offrire delle prestazioni migliori.

C’è infine il motore, che è controllato attraverso un telecomando che viene fornito in dotazione allo skateboard. Il tipo di motore che viene montato dipende molto dal modello di skateboard: alcuni possiedono motori più potenti (anche 1.600 W), mentre altri ne hanno da circa 800 W.

Alcuni modelli raggiungono anche velocità elevate come 45 km/h, ma sono utilizzati per lo più da esperti, data la loro potenziale pericolosità. Per frenare, così come per accelerare, è necessario premere l’apposito bottone presente sul telecomando, che necessita di essere periodicamente ricaricato. Il motore si trova sotto la tavola ed è possibile ricaricarlo attaccandolo alla corrente con un cavo che viene fornito alla vendita. Il peso massimo che le tavole possono sopportare è di circa 120-130 kg.

Skateboard elettrico: le tipologie

Esistono due principali modelli di skateboard elettrici ed è importante conoscere le differenze che li caratterizzano. Il primo modello è tradizionale, a un primo sguardo assomiglia molto a uno skateboard normale, salvo poi avere integrato un piccolo motore sotto la tavola. Il secondo tipo è invece lo skateboard elettrico «da fuoristrada».

Senza dubbio la differenza più importante tra il primo e il secondo è la potenza, poiché i modelli «da fuoristrada» hanno motori che permettono di raggiungere velocità molto elevate, e di conseguenza sono realizzati per garantire la sicurezza di chi li utilizza.

Questi skateboard elettrici, hanno uno spazio sulla tavola dove inserire i piedi, in modo da non rischiare di perdere l’equilibrio e il controllo durante la marcia. Montano poi ruote speciali per poter affrontare i terreni più sconnessi e le strade più difficili.

Anche il sistema frenante che viene montato è molto più potente, poiché per velocità maggiori servono freni altrettanto efficaci. Alcuni modelli «da fuoristrada» offrono addirittura il kit di protezione da indossare quando si utilizza lo skateboard, composto da un casco e le protezioni per polsi, gomiti e ginocchia.

Skateboard elettrico: prezzi

Il prezzo di uno skateboard elettrico varia ampiamente da modello a modello, in base alla potenza e ad altre caratteristiche specifiche. Alcuni modelli, indicati particolarmente per novizi e per coloro che non hanno mai utilizzato uno skateboard elettrico, hanno un costo che va dai 170 ai 200 euro. I motori in questo caso non sono potenti e sono particolarmente indicati per l’uso cittadino e dilettantistico. Con l’aumentare della potenza del motore (o dei motori, qualora siano due), aumenta anche il prezzo, arrivando anche a 300-400 euro.

Ci sono poi gli skateboard elettrici da fuoristrada, che hanno prestazioni e prezzi decisamente di livello più alto. Il loro costo si aggira generalmente intorno a 900-1.200 euro (ma anche molto più alto), per via dei motori, degli impianti frenanti che montano e delle velocità che raggiungono.

Skateboard elettrici: migliori modelli

Acquistare uno skateboard elettrico è una scelta molto particolare, poiché non sono molto diffusi, consentono tuttavia di divertirsi molto. Per scegliere quello più adatto per le proprie esigenze è possibile cercare su Amazon, che ne offre molti, ma nel caso non sappiate da dove iniziare potete dare un’occhiata da quelli selezionati per voi dalla redazione di money.it.

Skateboard elettrico Caroma

Questo skateboard elettrico è adatto a persone che sono alle prime armi e vogliono provare a cimentarsi con questo mezzo. Le sembianze ricordano uno skateboard normale, ma sotto la tavola si nasconde un piccolo motore elettrico da 350 W.

La tavola sotto cui si trova il motore è composta da sette strati, così da poter sopportare il peso e le asperità del manto stradale. La velocità massima che è in grado di raggiungere è di circa 20 km/h, così da potersi muovere agilmente nelle strade cittadine.

Rispetto ad altri skateboard elettrici molto più complessi, questo è molto leggero. Grazie alla sua struttura minimal, può essere trasportato agilmente e, nel caso il motore si scarichi, può essere usato come un normale skateboard. Il suo costo è di circa 170,00 euro.

Skateboard elettrico Hovermax

La tavola dello skateboard elettrico Hovermax è più spessa delle altre, è infatti a 11 strati, il che le consente di essere più resistente e duratura. Il motore è da 400 W e permette di raggiungere una velocità massima di 32 km/h. mentre la batteria è da 4,0 Ah, capace di offrire 14-16 km/h di autonomia. Il tempo di ricarica è di circa 3-4 ore. Il peso massimo che la tavola può reggere è di circa 120 kg, il costo infine è di circa 300,00 euro.

Skateboard elettrico Elwing

Lo skateboard elettrico Elwig è altamente personalizzabile, è possibile infatti dotarlo di uno o due motori e di una batteria semplice o a lunga durata. La tavola è a sette strati e sopporta al massimo un peso di 100 kg. La batteria standard offre 15 km di autonomia, mentre il motore permette di raggiungere una velocità massima di 32 km/h. La ricarica è piuttosto rapida, necessita infatti di soli 90 minuti per poter ripartire a pieno regime. Il prezzo di partenza di questo skateboard è di 399,00 euro, può tuttavia essere personalizzato, ma attenzione: il prezzo aumenta.

Skateboard elettrico Sscyht

Questo skateboard elettrico dispone di una tavola a 8 strati molto resistente, adatta per percorrere anche le strade sterrate anche grazie ai pneumatici da 7,8’’. I due motori montati sono da 1.650 W e consentono di raggiungere una velocità massima di 40 km/h. È poi dotato di una batteria da 10 Ah, che gli permette di ricaricarsi completamente in circa 6 ore.

Sulla tavola sono presenti due spazi per i piedi, che permettono di avere maggiore aderenza alla tavola e quindi più sicurezza durante l’utilizzo. Per garantire la sicurezza di chi utilizza questo skateboard, la casa produttrice fornisce anche delle protezioni: in particolare, un casco, due protezioni per i polsi, due gomitiere e due ginocchiere. Il costo di questo skateboard elettrico è di 941,15 euro.

Skateboard elettrico J&Z

La tavola di questo skateboard elettrico è realizzata in acero ed è a sette strati, per essere più resistente. La velocità massima che raggiunge è di 40 km/h, mentre l’autonomia che offre quando è carico è di 35-40 km. La batteria può essere monitorata direttamente dal telecomando, con cui si accelera e si frena. La batteria, da 11 Ah, si ricarica completamente in 3 ore. Grazie allo spazio per i piedi sulla tavola, è possibile viaggiare senza la paura di cadere o di perdere l’equilibrio. Il suo costo, viste le elevate prestazioni, è di 1.240,27 euro.

Prova Amazon Prime GRATIS per 30 giorni

Da non perdere su Money.it

Iscriviti a Money.it