Si può fare la spesa in due?

Isabella Policarpio

06/04/2021

06/04/2021 - 08:21

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Si può fare la spesa in due in zona arancione e rossa? Quali sono le regole in vigore e cosa si rischia? Ecco cosa sapere.

Si può fare la spesa in due?

Fare la spesa in due è vietato o consentito? Cosa cambia rispetto al lockdown dello scorso anno?

Nonostante la stretta in vigore, sia in zona arancione che rossa si può fare la spesa in due senza rischiare la multa. Tuttavia potrebbero esserci delle ordinanze locali o disposizioni dei singoli esercizi commerciali che stabiliscono diversamente.

Spieghiamo le regole per fare la spesa accompagnati da un membro della famiglia, un amico o un congiunto.

Si può fare la spesa in due, anche in zona rossa

Il decreto legge Covid (come quelli precedenti) non prevede alcun limite numerico alle persone che possono uscire per fare la spesa e altre commissioni, a prescindere dalla zona di rischio.

Dunque è consentito fare la spesa in due o più persone - della stessa famiglia o no - senza rischiare multe e altre sanzioni.

All’interno del supermercato bisogna comunque rispettare le misure anti-Covid ormai note: mascherina obbligatoria, igienizzare le mani, mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro ed evitare gli assembramenti durante la fila.

Stesse regole nei negozi di abbigliamento in funzione, al dettaglio, edicole, librerie e tabaccherie e centri commerciali.

Molti supermercati invitano a fare la spesa da soli

Nonostante l’assenza di un divieto assoluto, spesso sono i supermercati ad invitare i clienti a fare la spesa da soli, senza figli e genitori anziani. Il motivo è semplice: da una parte si vuole limitare il numero di persone all’interno del supermercato (specialmente in prossimità delle feste), dall’altra proteggere le persone anziane, i soggetti più a rischio.

Per il momento non si tratta di un obbligo ma di un “invito” rimesso al buon senso civico per limitare le occasioni di contagio.

Le ordinanze regionali sulla spesa

Resta la possibilità per le singole Regioni e per i sindaci di emanare ordinanze locali più restrittive dei decreti nazionali. Per questo potrebbe accadere che fare la spesa in due sia vietato nelle zone di massima allerta.

Per verificare l’esistenza di possibili ordinanze bisogna controllare il portare del Comune di residenza/domicilio.

Argomenti

# Fase 2
# DPCM

Iscriviti alla newsletter

Money Stories