Salvini: con manovra taglio tasse da 10 miliardi

Taglio tasse da 10 miliardi di euro. Lo ha promesso il vicepremier Salvini. Per quanto riguarda le coperture, ci saranno tagli di spesa.

Salvini: con manovra taglio tasse da 10 miliardi

10 miliardi. A tanto ammonta il taglio delle tasse previsto dalla nuova manovra. L’importo totale dovrebbe arrivare dal combinato di taglio delle tasse e pace fiscale.

È quanto ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini nel corso di un’intervista concessa a “Il Sole 24 Ore”.

“Per me il taglio delle tasse è la priorità assoluta”.

Salvini: flat tax? Schemi diversi per famiglie

“Ho sentito Garavaglia, Bitonci, Borghi, Siri, Durigon, Giorgetti, Galli (i responsabili economici del Carroccio, ndr): le nostre proposte economiche sono sostanzialmente pronte”.

Alla domanda se la flat tax sarà graduale, Salvini ha detto di non poter fare fare tutto per tutti subito, “stiamo ragionando su due o tre schemi per le famiglie”.

E’ un pacchetto da una decina di miliardi a cui associare altri interventi pro imprese”.

Salvini: flat tax? Potrà essere una scelta

Dal fronte società, è allo studio una “pace fiscale 2 da estendere alle imprese e alle società”. Inoltre, è allo studio “un piano casa per agevolazioni e ristrutturazioni”.

Capitolo coperture. “Ci saranno alcuni tagli di spesa. E io ho fatto una richiesta: che il regime di flat tax possa essere una scelta, come quota 100, non un obbligo, e che quindi ciascuno possa fare due conti e decidere se gli conviene il nuovo regime forfettario, che tende ad assorbire deduzioni e detrazioni, o rimanere al vecchio”.

Per quanto riguarda invece il bonus Renzi, “non stiamo ragionando di cancellare gli 80 euro”.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories