Robot aspirapolvere, i modelli migliori da acquistare: quale scegliere, offerte Amazon e differenze

Luna Luciano

12/10/2022

12/10/2022 - 13:13

condividi

Il robot aspirapolvere è ormai uno dei prodotti più richiesti per aiutarsi nelle faccende di casa. In occasione di Amazon Prime Day 2022 ecco quali sono i migliori modelli da regalarsi.

Robot aspirapolvere, i modelli migliori da acquistare: quale scegliere, offerte Amazon e differenze

Godersi il proprio tempo libero mentre un robot aspirapolvere si occupa di pulire la casa. Se per molte persone questa non è che la routine, per molte altre rimane uno scenario lontano, mentre attendono una buona offerta per potersene regalare uno.

Se si è stanchi di pulire casa trascinandosi dietro i soliti vecchi e pesanti aspirapolvere, rinunciando a preziose ore del proprio tempo, che potrebbero essere spese in miglior modo, con il Prime Day di Amazon è in arrivo il momento perfetto per poter acquistare un’aspirapolvere robot in grado di pulire in autonomia, e godendo dei migliori sconti.

Il nuovo Amazon Prime Day, valido 48 ore dall’11 al 12 ottobre 2022, potrebbe essere quindi la giusta occasione per potersi concedere un aiuto in casa e riconquistare un po’ di tempo da dedicare a sé stessi.

Il sito di e-commerce dà infatti la possibilità ai propri clienti di poter risparmiare fino al 40% su numerosi prodotti, non solo di elettronica, ma anche per la casa, proprio come i robot aspirapolvere e lavapavimenti delle migliori marche, come Xiaomi e Roomba.

Prima di acquistare il proprio robot aspirapolvere, bisogna però considerare alcune caratteristiche essenziali in modo da essere sicuri di aver scelto un buon modello. Riuscire a scegliere in meno di 48 ore il modello “perfetto” per le proprie esigenze, tra migliaia di offerte Amazon, potrebbe risultare piuttosto complicato. Potrebbe quindi essere utile conoscere quali sono i migliori modelli e le differenze tra questi.

Robot aspirapolvere: offerte e miglior prezzo

Anche per placare i malumori tra i propri clienti che hanno visto aumentare il costo dell’abbonamento all’e-commerce, Amazon ha deciso d’indire 48 ore di offerte esclusive: un nuovo Amazon Prime Day, riservato esclusivamente agli abbonati paganti.

Vediamo quali sono i migliori modelli in offerta, e diversi tra loro per fasce di prezzo e caratteristiche.

Xiaomi Robot Vacuum-Mop 2S

Iniziamo con il nuovo modello del robot aspirapolvere Xiaomi Robot Vacuum-Mop 2S, il quale possiede ben 3 modalità di pulizia: aspirazione e lavaggio, sola aspirazione e solo lavaggio in base alla tipologia di pavimento e alle necessità dell’utente. Grazie al laser LDS crea delle mappature precise e pianifica la pulizia in modo intelligente, i suoi sensori di precisione multidirezionale gli consentono si di percepire gli ambienti più complessi.

Offerta Amazon: da 299,99€ a 193,9€

Lefant Robot Aspirapolvere M213

Ancora un buon modello a un buon prezzo. Il nuovo robot aspirapolvere Lefant presenta tecnologia Free move 2.0, che consente al robot di rilevare ostacoli in maniera più efficiente, riducendo i rischi di danneggiamenti o cadute. Ultra resistente, grazie alla batteria al litio garantisce fino 100 minuti di pulizia autonoma. Oltre alla modalità aspirapolvere il Lefant Robot è dotato anche di un panno che gli consente di poter rimuovere piccole macchie, oltre a garantire anche un’efficiente pulizia dei bordi. Lefant è anche smart ed è possibile controllarlo sia dall’app che tramite un piccolo telecomando. Tra i vantaggi di questo modello troviamo proprio lo sconto di oltre il 50% (53% per l’esattezza) che consente di risparmiare ben 160€.

Offerta Amazon: da 299,99€ a 139,99€

iRobot Roomba 692

Se si desidera andare sul sicuro bisogna guardare tra i modelli di iRobot Roomba, che vantano oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica. Il nuovo modello iRobot Roomba 692 presenta un sistema di pulizia in 3 fasi, inoltre, basta programmare il robot per far sì che rimuova polvere, peli di animali e capelli dal pavimento e dai tappeti, ogni giorno e in completa autonomia. iRobot Roomba 692 riesce a imparare le abitudine del proprio utente e può suggerire alcune accortezze, come la pulizia extra nei periodi in cui il proprio animale domestico cambia pelo o nel periodo di picco delle allergie.

Offerta Amazon: da 329€ a 179,9€

Xiaomi Mi Robot Vacuum-Mop P

Altro modello Xiaomi molto valido. Lo Xiaomi Vacuum-Mop P presenta tre modalità diverse di lavaggio e aspirazione, consentendo di risparmiare tempo grazie al serbatoio a doppio utilizzo, sia per l’acqua che per la polvere. Dotato di laser LSD e sensori ad alta precisione, questo modello valuta l’ambiente per una navigazione più precisa evitando anche gli ostacoli. Inoltre collegandolo all’app Mi Home si potrà controllare il robot anche da remoto, preimpostando la pulizia degli spazi.

Offerta Amazon: da 349,99€ a 214,99€

iRobot Roomba i3+552

Continuiamo con i super modelli di iRobot Roomba. A differenza di tutti i modelli precedenti Roomba i3+ oltre a imparare dalle abitudini del proprietario è in grado di svuotarsi autonomamente. Grazie alla tecnologia di navigazione intelligente e ai sensori di riconoscimento, cattura e rimuove lo sporco e quando si scarica, Roomba i3+ va a ricaricarsi per poi riprendere a pulire da dove aveva interrotto autonomamente. Inoltre come il modello precedente potrà suggerire i programmi più adatti nei momenti in cui c’è bisogno di pulizie extra. Un ottimo articolo che per l’Amzon Prime Day sarà scontato del 45%: una vera offerta.

Offerta Amazon: da 729€ a 399,99€

Deebot X1 Omni

Concludiamo con un modello della Ecovacs Robotics, una delle prime aziende al mondo a sviluppare e produrre robot di servizi. Con una potenza di aspirazione di 5000 Pa, il Deboot garantisce una pulizia profonda. Dotato di 2 panni che ruota fino a 180 volte al minuto, il Deboot x1 Omni pulisce, strofina e aspira fino a quando le macchie più ostinate o i peli di animali domestici sono spariti. Inoltre non ci sarà bisogno di svuotare manualmente il contenitore della polvere. Durante la carica, il robot aspirapolvere rilascia in un sacchetto monouso quanto raccolto fino a quel momento. Non solo: può rilevare gli ostacoli ed è possibile controllarlo anche solo tramite comando vocale. Con questo modello ci si potrà realmente dimenticare di passare l’aspirapolvere a casa.

Offerta Amazon: da 1499€ a 1099€

Robot aspirapolvere: quale scegliere? 5 caratteristiche essenziali

Durante la fase di scelta di un robot aspirapolvere da acquistare, come anticipato, è necessario prestare attenzione prestare attenzione ai dettagli e sapere cosa controllare prima di concludere l’acquisto.

Nel caso dei robot aspirapolvere, i criteri da tenere in mente sono:

  • potenza di aspirazione, si tratta della caratteristica più importante e da cui dipende anche l’efficacia di pulizia di questi particolari apparecchi. Alcuni elementi da tenere in considerazione sono la presenza di una spazzola rotante in prossimità dell’entrata di aspirazione, la presenza di spazzole laterali e speciali in modo da superare ostacoli dati dalla planimetria della vostra abitazione e dalle varie superfici (un robot aspirapolvere non può impantanarsi in un tappeto);
  • autonomia e durata della batteria, un altro elemento fondamentale da tenere in considerazione specialmente per quanto riguarda il tempo che questi strumenti hanno per completare il loro “turno” di pulizia. Più tempo possono muoversi per casa e pulire, maggiore sarà l’efficacia del loro passaggio e la pulizia della vostra abitazione. Fattore importante sono anche i tempi di ricarica, che a volte possono risultare molto più lunghi rispetto all’effettiva operatività;
  • intelligenza artificiale: anche l’AI è importante in quello che, di fatto, è un piccolo mini robot. I sensori all’interno di questi apparecchi permettono al dispositivo di capire la struttura e la pianta dell’abitazione e più il robot aspirapolvere è intelligente (quindi dotato di buoni sensori) meno tenderà a impantanarsi. Un sensore LiDAR (per intenderci, quello degli iPhone 12) può risultare una caratteristica fondamentale grazie alla capacità di leggere gli ambienti con una tecnologia sviluppata per le missioni spaziali;
  • funzionalità, la smart home è ormai una realtà consolidata e l’uso di una linea internet stabile ed efficace può essere un’ottima occasione per gestire anche da lontano le attività del vostro robot aspirapolvere. Importante quindi l’avvio programmato e da remoto, la capacità di leggere e aggirare ostacoli, sensori di caduta e rilevamento tappeti, capacità di effettuare una mappatura precisa e di tornare autonomamente in postazione di ricarica;
  • equilibrio qualità e prezzo, come per tutti gli acquisti bisogna pensare bene ai benefici e ai vantaggi che si potranno trarre da questo tipo di acquisto, in prospettiva anche di una ingente spesa che potrà essere rapidamente ammortizzata da una vita e una routine facilitata. Certo, il robot aspirapolvere gode di autonomia per la stragrande maggioranza del tempo, ma un po’ di manutenzione è necessaria: in questo senso se volete perdere meno tempo possibile optate per un serbatoio dalle dimensioni importanti.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO