TAV, vince il Sì: il 72% dei partecipanti al sondaggio è favorevole all’alta velocità Torino-Lione

Sondaggio TAV: il 72% dei partecipanti è favorevole al completamento dei lavori. Intanto il Movimento 5 Stelle ribadisce il suo No al progetto.

TAV, vince il Sì: il 72% dei partecipanti al sondaggio è favorevole all'alta velocità Torino-Lione

La TAV “s’ha da fare: è questo il pensiero dei partecipanti al sondaggio che abbiamo lanciato nei giorni scorsi, in cui abbiamo chiesto ai nostri lettori di prendere una posizione in merito alla diatriba Lega-Movimento 5 Stelle riguardante il completamento dei lavori per l’alta velocità tra Lione e Torino.

Una domanda semplice che ha raccolto circa 20.000 voti, un ottimo risultato considerando che il sondaggio sulla TAV è rimasto aperto solo per pochi giorni.

La maggior parte dei nostri lettori, quindi, è dalla parte di coloro che vorrebbero che il progetto di costruzione della TAV venisse portato a termine: un duro colpo per il Movimento 5 Stelle che continua ad essere contrario nonostante le parole del Premier Giuseppe Conte, il quale nei giorni scorsi ha dichiarato che “il Governo è per il Sì”.

Sulla TAV, quindi, si preannuncia un nuovo scontro tra Movimento 5 Stelle e Lega, come tra l’altro anticipato dal Ministro del Lavoro, nonché vicepremier, Luigi Di Maio, il quale ha ricordato che il Carroccio non ha i numeri in Parlamento per far sì che la TAV ottenga il via libera, confermando quindi l’opposizione di deputati e senatori pentastellati al progetto.

Ma cosa vogliono gli italiani? Stando al risultato del nostro sondaggio - che ricordiamo non ha alcun valore scientifico - l’opinione pubblica sembra propendere per il Sì al progetto, nonostante in questi giorni le proteste dei No TAV si siano fatte sempre più incessanti.

Risultato sondaggio TAV: il 72% dei partecipanti è favorevole

Nel sondaggio lanciato nel pomeriggio di venerdì 26 luglio abbiamo fatto una semplice domanda ai nostri lettori: “Sei favorevole alla TAV?” In poche ore sono arrivate migliaia di risposte, tant’è che al momento della chiusura il sondaggio ha raccolto ben 19.341 voti.

Di questi partecipanti una grande maggioranza si è espressa in favore del completamento del progetto per l’alta velocità tra Torino e Lione: il , infatti, ha raccolto 13.837 voti, il 72% del totale.

Si fermano a 5.292 i voti dei contrari alla TAV che - almeno per quel che riguarda il nostro sondaggio - equivalgono al 27% del totale.

Poco rilevante il numero di coloro che hanno preferito non esprimersi perché non molto informati sul progetto TAV: solo 212 partecipanti hanno optato per il “non saprei”, l’1% del totale.

Quindi, mentre non si sa ancora cosa ne sarà della TAV, visto che bisognerà attendere i voti del Parlamento, non sembra essere in discussione il consenso dell’opinione pubblica.

Nonostante ciò il Movimento 5 Stelle continua ad essere fedele alla sua posizione originale, confermando l’opposizione alla TAV; non sarà lo stesso per la Lega che in questo periodo ha invertito la sua posizione, passando dal No al .

Di Maio: “Perché Salvini è passato dal No al Sì alla TAV?

Proprio Luigi Di Maio in queste ore ha ricordato di quando Salvini e la Lega erano contrari alla TAV. “C’è stato un momento in cui la Lega era contraria all’alta velocità, perché adesso ha cambiato idea?”; queste le parole di Di Maio che poi ha anche ribadito che in Parlamento il M5S continuerà a votare contro la TAV.

In caso di opposizione del M5S la Lega da sola non avrà i voti per il via libera alla TAV; tuttavia bisogna ricordare che voti favorevoli potrebbero - e dovrebbero - arrivare dal Partito Democratico.

A tal proposito Di Maio ha dichiarato:

“Se la Lega utilizza i voti del Partito Democratico potrà anche vincere sulla TAV. Tuttavia, se utilizza i consensi del PD per fare un favore a Macron dovrà darne le giuste spiegazioni agli elettori”.

Elettori che però, almeno secondo le proiezioni date dal nostro sondaggio, sembrano volere una fine positiva per questa “telenovela”.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Tav

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.