Recessione in arrivo? Parla l’economista che le ha sempre previste

L’esperto che ha previsto le ultime grandi crisi economiche ne è convinto: è in arrivo una nuova fase di recessione per i mercati

Recessione in arrivo? Parla l'economista che le ha sempre previste

Il mercato azionario sull’orlo della recessione?

Probabile, stando alle ultime stime di Gary Shilling, ex chief economist di Merrill Lynch conosciuto proprio per la sua abilità di prevedere le flessioni dei mercati.

Negli anni ’60, nel 1991 e poi ancora nel 2008 con la bolla immobiliare: in tutti questi casi l’esperto è riuscito ad anticipare le frenate dell’economia. Oggi, Shilling è tornato a lanciare un allarme simile a quelli del passato: secondo le sue previsioni il mercato potrebbe presto dirigersi verso la recessione. Presto o tardi l’azionario potrebbe crollare del 18%.

Mercato azionario verso la recessione?

Secondo le stime dell’esperto ci sono oggi due terzi di probabilità che il mercato torni a scambiare in ribasso. “Gli indicatori di recessione sono numerosi” , ha tuonato l’economista, puntando il dito contro:

  • la vicina inversione della curva dei rendimenti dei Treasury;
  • il tonfo del mercato azionario del mese di dicembre;
  • la più debole attività delle famiglie;
  • la minore spesa dei consumatori.

Non meno importanti sono stati e continueranno ad essere gli effetti derivanti dal deterioramento delle economie europee, dalla frenata della Cina e ancora dalla guerra commerciale tra Washington e Pechino.

Per dirla con le stesse parole dell’esperto, ad oggi non non siamo in presenza di bolle importanti nel breve periodo. Eppure la prossima fase ribassista del mercato potrebbe tradursi in un declino correlato ad una recessione, che porterebbe l’azionario a bruciare il 18% circa (rispetto ai livelli di chiusura di venerdì 15 marzo).

Un calo deciso, dunque, ma sicuramente non così imponente come quello messo a segno dal Nasdaq (-78%) in occasione della bolla Dot-Com, o dall’S&P durante gli anni ’70 (-48%).

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Mercato azionario

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.