Power bank per smartphone: quale comprare?

Redazione Tecnologia

3 Ottobre 2021 - 15:22

condividi

Hai paura che il tuo telefono si possa scaricare proprio quando ti serve? La soluzione migliore è acquistare un power bank per smartphone. Vediamo quale scegliere.

Power bank per smartphone: quale comprare?

Sei spesso fuori casa per lavoro e hai paura che il tuo telefono si possa scaricare da un momento all’altro, lasciandoti in difficoltà? La soluzione è sicuramente acquistare un power bank, un caricatore portatile che può salvarti in queste situazioni di emergenza.

Il power bank è un accessorio da portare sempre con sé in modo tale da avere a portata di mano una «seconda batteria» per il proprio telefono. Sebbene possa sembrare facile la scelta per l’acquisto del caricatore portatile, così non è.

Bisogna prendere in considerazione diversi elementi primo fra tutti l’utilizzo che si farà del caricatore. Altro fattore importantissimo da tenere in considerazione quando si deve acquistare un power bank è la capacità della batteria dello smartphone, in base a questa infatti bisognerà scegliere la capacità del caricatore portatile.

Vediamo quali sono i power bank da acquistare online.

Power bank: quale comprare?

Il power bank con doppia porta QC4.0, può caricare rapidamente 2 telefoni cellulari allo stesso tempo. Ricarica rapida per cellulare fino al 100% entro 1,5 ore. Supporta la ricarica solare e permette, quindi, di risparmiare energia.

Una super batteria portatile con sette giorni di autonomia grazie ai 20000mAh ), perfetto per ricaricare non solo tablet e smartphone ma anche piccoli accessori tecnologici come le airpods.

Ultra compatto e comodo per chi è sempre in giro. Con dimensione di 8,4 × 8,4 × 2,8 (cm) e un peso di 270 g. Il power bank è in gradi di adattare la velocità in base al dispositivo che si mette in carica.

Per chi è alla ricerca di un power bank portatile per tutti i giorni o per i viaggi questo è sicuramente una valida scelta: capacità è di 5000mAh, piccole dimensioni e poco peso, comodo da trasportare e adatto per la vita quotidiana, i viaggi e le riunioni.

Aggancia e ricarica, basta attaccare il retro del telefono al power bank e la ricarica avrà inizio. Funziona con le cover magnetiche e i dispositivi iPhone.

Per chi fosse alla ricerca di una batteria dalle grandi prestazioni il consiglio è quello di acquistare Baseus: 30000mAh può fornire quasi 10 giorni di energia. Il power bank può caricare un iPhone fino a 10 volte con una carica.

Iscriviti a Money.it