Petrolio e titoli petroliferi: in arrivo nuovi ribassi con l’OPEC+?

Tommaso Scarpellini

1 Dicembre 2023 - 10:09

condividi

Dopo la recente riunione dell’OPEC+, come potrebbero reagire i prezzi dei futures del petrolio e quelli relativi al comparto delle società appartenenti al settore petrolifero?

Petrolio e titoli petroliferi: in arrivo nuovi ribassi con l’OPEC+?

Negli ultimi due giorni, si è osservato un aumento della volatilità nei mercati del petrolio e delle azioni petrolifere, con un crescente interesse nei confronti della riunione dell’OPEC+, svoltasi il 30 novembre. Tuttavia, il meeting si è concluso senza alcun tipo di taglio, generando ulteriore incertezza sulle dinamiche del mercato petrolifero globale.

In questo contesto incerto, ha senso aspettarsi nuovi ribassi nei futures del petrolio e nelle azioni delle società petrolifere?

La lunga attesa per la riunione dell’OPEC+ ha tenuto il mercato petrolifero in uno stato di suspense per diverse settimane, partendo dall’originaria data del 26 novembre e concludendosi infine il giovedì 30. Questa prolungata incertezza ha creato un vortice di volatilità che ha circondato i prezzi dei titoli petroliferi, aggiungendo ulteriori elementi di imprevedibilità al già complesso panorama del settore energetico. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.