Da oggi in Italia c’è una nuova zona rossa: ecco dove

Martino Grassi

14/07/2021

14/07/2021 - 12:01

condividi

Un comune italiano tornerà in zona rossa da oggi, come stabilito da un’ordinanza: si tratta di Piazza Armerina in provincia di Enna dove è stato registrato un nuovo incremento dei contagi.

Da oggi in Italia c'è una nuova zona rossa: ecco dove

Da oggi in Italia ci sarà nuovamente una nuova zona rossa: si tratta del comune di Piazza Armerina in provincia di Enna, in Sicilia. Il provvedimento è stato reso ufficiale con un’apposita ordinanza firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci.

La disposizione, che resterà in vigore dal 14 al 21 luglio, è stata presa dopo aver sentito il sindaco e su richiesta dell’Azienda sanitaria provinciale di Enna, in seguito a un significativo incremento dei contagi a livello locale.

Da oggi in Italia c’è una nuova zona rossa: ecco dove

Per una settimana un comune italiano si troverà a dover convivere nuovamente con le massime restrizioni imposte dai provvedimenti del governo. Il presidente della Regione Sicilia ha disposto la zona rossa per il comune di Piazza Armerina, in provincia di Enna.

La decisione si è resa necessaria dopo un incremento dei contagi, probabilmente dovuto alla variante Delta. Nel documento viene precisato che saranno consentite, trovandosi al di fuori del centro abitato, le visite guidate (previa prenotazione) alla Villa Romana del Casale.

Un’estate tutta in zona bianca, fino a qualche settimana fa, sembrava possibile grazie alla progressiva diminuzione dei contagi e al calo del numero dei ricoverati da nord a sud dello Stivale, ma adesso la variante indiana ha cambiato le carte in tavola, stravolgendo le previsioni iniziali. Sembra ormai sempre più probabile il ritorno al valzer dei colori delle regioni e alle chiusure mirate a livello locale. Al momento, le previsioni stimano che 4 regioni potrebbero tornare in zona gialla tra non molto se la tendenza dei nuovi casi continua a procedere in questa direzione, proprio per questo motivo le Regioni stanno chiedendo una revisione dei criteri che sanciscono il cambio dei colori.

La protesta del Sindaco

Dopo la firma del provvedimento la reazione del Sindaco del comune Piazza Armerina, Antonino Cammarata, è stata immediata ed ha richiesto un controllo dei dati per valutare l’effettiva situazione epidemiologica del suo paese:

“Se c’è un dato epidemiologico tale perché Piazza Armerina diventi zona rossa sono il primo a volere il provvedimento, ma voglio verificare. Ho chiesto all’Asp di ricontrollare i dati e se entro mezz’ora non mi daranno risposta andrò di persona negli uffici”.

Iscriviti a Money.it