Market mover settimana: gli eventi da non perdere dal 10 al 15 febbraio

I market mover della settimana dal 10 al 15 febbraio: cosa sta per accadere sui mercati?

Market mover settimana: gli eventi da non perdere dal 10 al 15 febbraio

I market mover della settimana dal 10 al 15 febbraio torneranno a concentrarsi sulla crescita economica di diversi Paesi.

Nello specifico, ad alzare il velo sul proprio Prodotto Interno Lordo saranno il Regno Unito, l’Eurozona e la Germania; quest’ultima tra l’altro fornirà nuove indicazioni sull’attuale andamento dell’inflazione. Anche la Cina, la Svizzera, gli Stati Uniti e la Spagna parleranno al mercato dei propri prezzi al consumo.

Tra i market mover della settimana come non annoverare poi quelli riguardanti il blocco della moneta unica, dalla fiducia degli investitori, fino ad arrivare alla produzione industriale e all’occupazione.

Sul Calendario Economico ci sarà spazio anche per le nuove previsioni economiche della Commissione europea, oltre che per il classico report mensile dell’OPEC; alle prese con le forti oscillazioni del prezzo del petrolio.

Quelli appena citati saranno soltanto alcuni tra i più importanti market mover della settimana. Nelle righe seguenti la lista dei principali appuntamenti da non perdere nei prossimi giorni.

Market mover lunedì 10 febbraio

  • 02:30, CNY: inflazione Cina
  • 02:30, CNY: prezzi di produzione Cina
  • 07:45, CHF: tasso di disoccupazione Svizzera
  • 07:45, CHF: inflazione Svizzera
  • 10:00, EUR: produzione industriale Italia
  • 10:00, EUR: Sentix fiducia investitori Eurozona
  • 14:15, CAD: nuovi cantieri edili residenziali Canada
  • 14:30, CAD: permessi di costruzione Canada

Market mover martedì 11 febbraio

  • 01:01, GBP: rilevamento delle vendite al dettaglio Regno Unito
  • 01:30, AUD: indice NAB di fiducia delle aziende Australia
  • 10:30, GBP: PIL Regno Unito
  • 10:30, GBP: produzione industriale e manifatturiera Regno Unito
  • 10:30, GBP: bilancia commerciale Regno Unito
  • 11:00, EUR: previsioni economiche Commissione UE
  • 16:00, USD: nuovi Lavori JOLTs USA
  • 22:45, NZD: vendite al dettaglio tramite carta Nuova Zelanda

Market mover mercoledì 12 febbraio

  • 00:30, AUD: fiducia dei consumatori Westpac Australia
  • 11:00, EUR: produzione industriale Eurozona
  • 12:00, USD: report mensile dell’OPEC
  • 16:30, USD: scorte di petrolio USA
  • 20:00, USD: bilancio del budget federale USA

Market mover giovedì 13 febbraio

  • 08:00, EUR: inflazione Germania
  • 14:30, USD: inflazione USA
  • 14:30, USD: sussidi di disoccupazione USA
  • 22:30, NZD: indice PMI degli affari Nuova Zelanda

Market mover venerdì 14 febbraio

  • 08:00, EUR: PIL Germania
  • 08:30, CHF: prezzi di produzione Svizzera
  • 09:00, EUR: prezzi di produzione Spagna
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 10:00, EUR: bilancia commerciale Italia
  • 11:00, EUR: occupazione Eurozona
  • 11:00, EUR: PIL Eurozona
  • 14:30, USD: vendite al dettaglio USA
  • 15:15, USD: produzione industriale e manifatturiera USA
  • 16:00, USD: indici Michigan USA

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories