Marchi più forti del mondo: cambio a sorpresa sul podio. La classifica 2019

Quali sono i marchi più forti al mondo? La classifica aggiornata ha mostrato un inatteso cambio al vertice

Marchi più forti del mondo: cambio a sorpresa sul podio. La classifica 2019

La classifica dei marchi più forti al mondo ha subito un’improvvisa rivoluzione al vertice.

Secondo la BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brand 2019 stilata da Kantar, agenzia di ricerca di WPP, Amazon ha scavalcato abilmente le sue colleghe Google e Apple e si è conquistata la medaglia d’oro.

Con un valore di $315,5 miliardi, il colosso dell’e-commerce ha guadagnato una fetta di mercato sempre maggiore e ha staccato sia Cupertino (per sei miliardi di dollari) sia il motore di ricerca di Mountain View (per 6,5 miliardi).

Insieme, Google e Apple hanno passato ben 12 anni al vertice della classifica dei marchi più forti al mondo. Oggi però le cose sono cambiate.

Classifica marchi più forti al mondo

La classifica dei marchi più forti al mondo dal punto di vista del valore è stata condotta non soltanto analizzando le performance finanziarie delle aziende, ma anche intervistando più di 3 milioni di consumatori.

A spiccare, come anticipato, è stata la società di Jeff Bezos che negli ultimi tempi ha incrementato gli investimenti in settori quali la guida autonoma, il business aereo, la farmaceutica e il food delivery.

Per Doreen Wang di Kantar, l’incredibile balzo in avanti compiuto da Amazon è stato determinato proprio dalla sua abilità di offrire servizi sempre più variegati.

“La fenomenale crescita del valore del marchio Amazon di quasi $108 miliardi nell’ultimo anno dimostra come i brand siano ora meno ancorati alle singole categorie e regioni. I confini stanno sfumando mentre la fluidità della tecnologia consente ai marchi quali Amazon, Google e Alibaba di offrire una gamma di servizi che toccano più punti di contatto con i consumatori”,

ha dichiarato alla Cnbc.

Di seguito il resto della classifica dei marchi più forti al mondo dal punto di vista del valore.

  1. Amazon: $315,5 miliardi
  2. Apple: $309,5 miliardi
  3. Google: $309 miliardi
  4. Microsoft: $251,2 miliardi
  5. Visa: $177,9 miliardi
  6. Facebook: $159 miliardi
  7. Alibaba: $131,2 miliardi
  8. Tencent: $130,9 miliardi
  9. McDonald’s: $130,4 miliardi
  10. AT&T: $108,4 miliardi

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Amazon

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.