Lancia: nel 2028 arriverà la nuova Delta

Marco Lasala

25 Maggio 2022 - 11:00

condividi

Un nuovo piano strategico caratterizzato dal lancio di tre nuovi modelli, uno ogni due anni a partire dal 2024: per il marchio Lancia inizia una nuova era.

Inizia una nuova era per il marchio Lancia, la storica casa automobilistica lancerà un nuovo modello ogni 2 anni. Dal 2026 debutteranno solo veicoli elettrici, mentre per il 2028 saranno vendute unicamente auto elettriche, per il brand del Gruppo Stellantis, il futuro è elettrificato.

Luca Napolitano CEO del marchio Lancia ha dichiarato: “Oggi è una giornata importante, Lancia è pronta per l’Europa, facendo ancora un altro passo avanti con l’obiettivo di diventare un marchio credibile e rispettato nel mercato premium. Il nostro piano strategico a 10 anni, approvato lo scorso settembre, si sta realizzando molto velocemente, un passo dopo l’altro. Il nostro è il Brand italiano dell’eleganza e questo è il nostro Rinascimento. Innovazione e Design senza tempo sono da sempre i nostri valori e a questi vogliamo aggiungere sostenibilità, centralità del cliente e responsabilità perché guardiamo al futuro con grande ambizione”.

Lancia: dal 2026 solo auto elettriche

Dal 2024 produrrà solo auto elettriche, sarà la storica Ypsilon il modello che rappresenterà l’inizio di una nuova era, un’auto lunga circa 4 metri che si posizionerà nel segmento B e che avrà un motore completamente elettrico. Nel 2026 sarà invece presentata una nuova ammiraglia da 4.6 metri che consentirà al brand torinese di entrare nel segmento più grande e affollato d’Europa.

Nel 2028 arriverà la nuova Delta, auto da 4,4 metri che avrà il compito di coinvolgere gli appassionati di tutta Europa.

Parola d’ordine elettrificazione, come previsto dal piano “Dare Forward 2030”, il posizionamento di Lancia contribuirà a proiettare il Gruppo Stellantis verso una fascia di mercato premium e luxury.

L’obiettivo è la commercializzazione e produzione di vetture esclusivamente elettriche a partire dal 2028.

Lancia: ricercatezza stilistica e tecnica

Nuovi modelli che ricordano il lusso e la ricercatezza stilistica della Thema, Flavia e Gamma, la nuova generazione sarà coerente con il DNA del marchio, nell’abitacolo sarà presente una interfaccia virtuale e intelligente, il pilota con un solo pulsante avrà il controllo totale della vettura, dall’impianto di climatizzazione a quello dell’illuminazione.

Roberta Zerbi ricoprirà il ruolo di coordinamento commerciale dei Paesi nel suo ruolo di Head of Lancia Brand per l’Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it